Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Gioia Tauro: tutti con il fiato sospeso

Iniziano le operazioni di trasbordo delle pericolosissime sostanze chimiche, assieme ad armi, requisito al regime siriano di Assad
601 0

Iniziati stamattina i giorni più difficili almeno per coloro che con le loro abitazioni si affacciano nei pressi del porto di Gioia Tauro, dove già dalle prime ore del giorno è attraccata la MV Cape Ray, un vero e proprio laboratorio galleggiante destinato ad imbarcare gli ottanta containers per scaricare non certamente vino o petrolio, quanto i pericolosissimi agenti chimici, assieme ad altro materiale, tra cui carico di armi e sostanze chimiche requisito al regime siriano di Assad

Su tale cargo viaggiano circa 35 marinai civili, 64 esperti chimici ed una squadra di teste dì cuoio che scrutano da tutte le fessure per sventare temibili operazioni terroristiche. Domani si attende l’arrivo in porto dell’Ark Futura, la denominata , tristemente, “nave dei veleni”, destinata poi a veleggiare verso l’Isola di Creta, sul cui specchio di mare internazionale verranno distrutte le temibili sostanze tossiche.
Frattanto oggi sarà in missione al porto di Gioia Tauro una delegazione ufficiale delle commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato, per conoscere ed approfondire con le forze militari e le diplomazie italiane e statunitensi le operazioni di trasferimento e smaltimento delle armi chimiche siriane sottratte al regime di Bashar al-Assad’. Lo ha comunicato l’On. Rosanna Scopelliti (NCD), componente della commissione Difesa della Camera dei Deputati.

La parlamentare si dice ”grata al ministro degli Esteri Federica Mogherini, ai colleghi presidenti delle commissioni ed ai colleghi di tutte le forze politiche di Camera e Senato per aver accolto unanimemente la mia richiesta a promuovere e organizzare una missione parlamentare ufficiale a Gioia Tauro, perché i rappresentanti delle istituzioni locali e le popolazioni del territorio sappiano che su questa delicata quanto importante operazione di trasbordo vi e’ la massima attenzione del Parlamento e del Governo”.