Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Giornate Nazionali Area Fame, mobilitazione anche per alcuni Leo calabresi

Tre club (Catanzaro Host, Lamezia Valle del Savuto e Palmi) hanno aderito all'iniziativa con attività di servizio variegate
314 0

In occasione delle Giornate Nazionali dell’Area Fame (14-15 aprile) per l’associazione Leo, sono stati tre i club calabresi ad aderire ad altrettante iniziative a favore di chi, purtroppo, non ha accesso costante a salutari pasti. Il Distretto Leo 108Ya, che comprende tutti i club di Campania, Basilicata e Calabria, è da tempo molto attivo a favore di questo vasto progetto che riguarda sia il servizio diretto a favore dei più bisognosi che le campagne di lotta allo spreco alimentare (il progetto “Non Alimentare lo Spreco” il cui referente in Calabria è Gaetano Stirparo), una vera e propria perdita di importanti risorse che con una migliore gestione logistica, potrebbero essere devolute a chi ne ha bisogno. Rientra in questo progetto anche la duratura collaborazione tra i Leo e il Banco Alimentare, che ormai da anni garantisce pasti a innumerevoli famiglie in comprovate condizioni di povertà.

Il Leo Club Catanzaro Host (Presidente Giulia Guerrieri) e il Leo Club Lamezia Valle del Savuto (Presidente Francesco Perino) hanno prestato servizio rispettivamente presso le sedi Caritas di Catanzaro e Lamezia Terme, dando supporto per il pranzo del fine settimana. Parallelamente a questi service, un’interessante iniziativa è stata svolta e curata dal Leo Club Palmi (Presidente Simona Monteleone), che in occasione di una cena di solidarietà ha avviato una rubrica mensile di piatti anti spreco che sarà continuamente aggiornata.

Un commento positivo sull’adesione di alcuni club calabresi alle giornate nazionali è arrivato dalla referente per la Calabria del progetto “Stelle in Strada”, Claudia Giordano:

“Il 14 e il 15 aprile sono state due date dedicate alla giornata nazionale dell’area fame. I Leo, anche in questa occasione, si sono mostrati pronti a mettersi al servizio della propria comunità – infatti, in Calabria sono stati tre i club che hanno aderito all’iniziativa. In particolare, i Leo di Catanzaro Host e di Lamezia hanno prestato servizio nelle mense del proprio territorio all’insegna della solidarietà e fratellanza, mentre il club di Palmi ha dato inizio a un progetto significativo sullo spreco alimentare.”

Le iniziative svolte si sommano agli altri service curati in Calabria nell’ambito del progetto Area Fame. Nel mese di marzo, infatti, i club Reggio Calabria Host “Vittoria G.S. Porcelli”, Villa San Giovanni “Cenide” e Polistena “Brutium” avevano prestato servizio presso la parrocchia di San Giorgio a Reggio Calabria, un’iniziativa che con molta probabilità si ripeterà a fine aprile. Inoltre, in occasione della Conferenza Nazionale del Multidistretto Leo che si terrà a Napoli dal 19 al 22 aprile, ci sarà un’intera serata (quella di giovedì 19) dedicata al progetto Stelle in Strada e all’assistenza dei meno abbienti nei pressi della Stazione Centrale del capoluogo campano.