Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Giovedì 25, alle 09:30 nell’auditorium “Calipari” di Palazzo Campanella la premiazione dei vincitori del concorso Ragazzi in “Aula”

,
256 0

Giovedì 25 maggio alle ore 09.30 nell’auditorium “Calipari” di Palazzo Campanella, il presidente del Consiglio regionale Nicola Irto premierà gli studenti vincitori del concorso Ragazzi in “Aula”, dedicato alla memoria di Fabiana Luzzi.

“Scopriamo, Valorizziamo, Sveliamo il nostro pianeta” il tema scelto per questa IV edizione 2017 in coincidenza con l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, proclamato dall’Assemblea Generale dell’Onu.

Giovedì prossimo, dunque, il momento conclusivo di un percorso di conoscenza della massima Istituzione elettiva calabrese che ha visto protagonisti gli studenti di tutta la regione nell’ambito del progetto Ragazzi in “Aula”, promosso dal Consiglio regionale in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e curato dal Settore “Relazioni Esterne” di Palazzo Campanella.

Parteciperanno i vincitori delle scuole elementari medie, inferiori e superiori ai quali è destinata l’iniziativa con l’obiettivo di avvicinare i giovani al Consiglio regionale per far comprenderne ruolo e funzioni.

50 le scuole di tutta la Calabria che hanno partecipato al concorso. Oltre 60 i lavori prodotti che spaziano dal disegno alla fumettistica fino ai video.

Gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori che hanno gareggiato per le tre classi di concorso suddivise per ordine e grado si sono misurati rispettivamente – ed è questa la novità della IV edizione – nei seguenti sottotemi “La bellezza del viaggio: conoscere un mondo senza muri né confini”; “La tutela del paesaggio come dovere dei cittadini” e “Identità e scambio tra cultura diverse: il dialogo come chiave per un futuro di pace”.

Vincitori per la categoria “scuole secondarie di secondo grado”: il Liceo Scientifico Statale “M. Guerrisi” di Cittanova (Rc); l’I.T.C. Geometra L. Artistico di Cosenza e l’I.T.C.S. “L. Palma” Corigliano Calabro (Cs).

Per la categoria “scuole secondarie di primo grado”: l’I.C. “M. Macrì” di Bianco (Rc); l’I.C.S. “Montalto Uffugo Centro” di Montalto Uffugo (Cs) e l’I.C.S. “De Amicis – Bolani” di Reggio Calabria.

Per le “scuole primarie”: l’I.C.S. Motta S. Giovanni di Motta San Giovanni (Rc), l’I.C.S. “G. Pucciano” di Bisignano (Cs) e l’I.C.S. “Don Milani – Sala” – plesso Samà di Catanzaro.

Le scuole vincitrici riceveranno assieme all’attestato di partecipazione, un premio in denaro, vincolato all’acquisto di materiali o attrezzature didattiche. Inoltre, agli studenti che si classificheranno al primo posto per ogni categoria, andrà in premio un viaggio a Sabaudia al Parco del Circeo. Per i secondi e terzi classificati, è prevista una visita alla Riserva naturale regionale “Valli Cupe” .