Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Giunta regionale, le ultime decisioni

275 0

La Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Mario Oliverio, con l’assistenza – informa un comunicato ufficiale – del segretario generale Ennio Apicella.

Su proposta del Presidente Oliverio e dell’Assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno, è stato approvato il regolamento ed il disciplinare tecnico d’attuazione alla legge regionale n. 41/2011 per la certificazione di sostenibilità ambientale degli interventi di bioedilizia;
Su proposta del Presidente, è stato approvato, in relazione al programma operativo del fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca feamp 2014/2020, il Piano finanziario dell’accordo multi regionale e sono stati recepiti gli strumenti di programmazione, delle disposizioni attuative adottate dall’autorità di gestione;
*è stata deliberata l’indizione del referendum consultivo per l’ istituzione del Comune di Villa Brutia, mediante la fusione dei comuni di Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano piccolo e Trenta, tutti della provincia di Cosenza;
*è stato anche indetto il referendum consultivo per il cambio di denominazione del Comune di Ricadi in Comune di Ricadi – Capo Vaticano.
*è stato istituito l’Osservatorio regionale sull’agricoltura sociale ai sensi dell’art.7 della lelle141/2015;
*è stata fatta richiesta al Governo nazionale di dichiarazione dello stato di emergenza per gli eventi alluvionali e di dissesto idrogeologico che hanno colpito il territorio della Regione nei giorni 24, 25 e 26 novembre 2016;
*è stato preso atto delle dimissioni del Commissario straordinario del consorzio di bonifica integrale dei bacini del tirreno cosentino Stefano Aiello ed è stato nominato Domenico Macrì nuovo commissario;
*sono state deliberate la disciplina dell’albo regionale del volontariato di protezione civile, le procedure operative per la sua gestione e l’utilizzo dei loghi di protezione civile regionale;
*è stata deliberata l’autorizzazione per costituzione di parte civile della Regione nel procedimento penale a carico di persona accusata di abusivo smaltimento di rifiuti.
*è stata approvata la proposta di legge “Norme per la programmazione e lo sviluppo regionale dell’attività tetarale”, che ora passa all’approvazione del Consiglio regionale.

Su proposta dell’Assessore al Bilancio Antonio Viscomi, sono stati deliberati alcuni interventi finalizzati al contenimento delle spese di personale ed al ricambio generazionale:risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro dei dipendenti alla maturazione del diritto a pensione;
*è stato approvato il riallineamento/rimodulazione del Piano della performance 2016-2018 alla nuova struttura organizzativa;
*è stato approvato l’atto d’indirizzo per le strutture ausiliarie e segreterie tecniche;
*è stato approvato il Piano di formazione per il personale della giunta regionale;

Su proposta dell’Assessore allo Sviluppo economico Carmela Barbalace, è stato approvato il calendario delle vendite di fine stagione o saldi per l’anno 2017.

Su proposta dell’Assessore alle Politiche sociali Federica Roccisano è stata approvata la costituzione del “Tavolo di lavoro regionale per la prevenzione ed il contrasto alla violenza sulle donne”. Il Tavolo sarà composto, oltre che dall’Assessore Roccisano, da un Dirigente ed un funzionario del Settore regionale “Politiche Sociali”, da cinque componenti del Coordinamento Regionale dei Centri Antiviolenza e Casa Rifugio della Calabria e da una componente designata dall’ANCI Calabria.