Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il “Giardino della memoria” dedicato alle vittime della ‘ndrangheta

L’inaugurazione domani, martedì 29, presso l’Istituto “Luigi Einaudi” di Palmi
990 0

Ben venga ogni iniziativa utile per contrastare l’irruenza della mafia nei vari strati della società: una indicazione, più o meno di questo tipo, che è più volte riecheggiata nel corso di appositi convegni o appuntamenti in genere che si sono susseguiti quasi a ritmo continuo. In tale direzione si pone anche l’istituzione del “Giardino della memoria” dedicato alle vittime della ndrangheta, promosso con una delibera della Giunta regionale della Calabria ed  è stato realizzato dall’Amministrazione Comunale di Palmi all’Istituto Superiore “Luigi Einaudi”.

Nella conferenza stampa di presentazione, l’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha sottolineato come “la malapianta della ‘ndrangheta si sconfigge con le azioni concrete e con la cultura, partendo dai comuni, che sono il primo livello di confronto tra Stato e cittadino, e dalla scuola, dove devono formarsi cittadini consapevoli e classi dirigenti responsabili”.

L’inaugurazione avverrà domani, alle ore 17, all’Istituto “Luigi Einaudi” di Palmi e sarà  introdotta con i saluti del sindaco Giovanni Barone, del vice sindaco Giuseppe Saletta e della dirigente scolastica Carmela Ciappina.

L’Assessore Caligiuri illustrerà l’iniziativa che è significativa per tutto il Paese. Il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri interverrà per esporre la sua testimonianza.
Prenderanno parte alla cerimonia autorità istituzionali e politiche.