Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il Nuovo Centro Destra in Calabria chiede l’attribuzione di un nuovo Sottosegretario di Stato

Il NCD vincente in Calabria
,
820 0

Dopo gli scenari accentrati sull’esito del voto elettorale per le Europee 2014, ma anche dopo le solite schermaglie tra vincitori e vinti e tra esponenti all’interno di una stessa forza politica, è anche l’ora delle proposte da fare per reimpostare anche alcuni ambiti della politica nazionale.

Cosa che fa per primo il Nuovo Centro Destra in Calabria che, dopo un incontro avuto e dopo un’analisi approfondita, si affida alle dichiarazioni congiunte del consigliere regionale Claudio Parente e del Sottosegretario alle Riforme e Semplificazione Amministrativa, Alberto Sarra, secondo i quali “il risultato elettorale del Ncd in Calabria e la forte affermazione personale del presidente Giuseppe Scopelliti, cui non ha purtroppo fatto seguito l’elezione a parlamentare europeo, testimonia il forte radicamento del partito sul territorio”.
Una vittoria, quindi, di tutto rilievo politico, specialmente se rapportata ai dati nazionali del Partito di Alfano, dati che ampliano il risultato del consenso elettorale ottenuto in Calabria. E, come si suol affermare, se i buoni risultati non nascono per caso, ma devono essere attribuiti a ben altro, i due esponenti del NCD evidenziano come “tale traguardo è stato frutto di un intenso lavoro, senza risparmio di energie, di centinaia di iscritti e amministratori locali, che merita la massima attenzione, politica e umana, del gruppo dirigente nazionale del partito.

Da qui, allora, la proposta stringata, chiara, politica da parte dei due esponenti politici, che è questa:
“Riteniamo pertanto sia doveroso onorare quell’impegno preso da tempo di assegnare un Sottosegretario di Stato al Nuovo Centro Destra, venuto temporaneamente meno dopo la rinuncia del sen. Tonino Gentile, che renda merito anche sul versante dell’impegno istituzionale e di Governo, alla forte mobilitazione popolare in Calabria che ha contribuito in maniera determinante a far superare la soglia minima nazionale per accedere al riparto dei seggi per l’Europarlamento.