Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il PD incontra il Coordinamento #Marepulito

452 0

Il Circolo del PD del Comune di Gizzeria ha organizzato, nel pomeriggio di giovedì  17 novembre,  un tavolo tecnico di dibattito, presieduto dall’On.le Pino Soriero, sulla questione #Marepulito,  con invito rivolto a tutti i Circoli PD dell’area lametina, per conoscere lo sviluppo delle attivazioni cui è pervenuto il Coordinamento, a tal’uopo costituitosi e, quindi, programmare l’assunzione di iniziative utili a sostenerne l’operatività, sia a livello regionale che nazionale.

L’incontro si è svolto presso il Lido Mediterraneo di Gizzeria, di Antonio Nirello, Presidente del CNA Balneatori. Sono intervenuti al dibattito, tra gli altri,  l’On.le Sebastiano Barbanti, il Dr. Domenico Giampà responsabile amministrativo regionale, vari  Consiglieri Comunali, Dirigenti locali, nonché noti  Professionisti impegnati sul fronte PD, oltre ai rappresentanti dei Circoli.

Per il Coordinamento #Marepulito hanno presenziato all’evento il Sindaco del Comune di Nocera Terinese, Fernanda Gigliotti e la Presidente dell’Associazione Caduceo, Anna Mancini, le quali, ciascuna nelle specifiche competenze loro delegate, hanno illustrato le attività in itinere e, quindi, delucidato  i presenti sugli incontri svolti nelle sedi istituzionali e sulle  prossime iniziative previste, tra cui il deposito di specifico atto di denuncia corredato del materiale probatorio acquisito, nonché ulteriori attivazioni tese a garantire opportuna tutela paesaggistico/ambientale. Di seguito, verrà proposto un Consiglio Comunale aperto a tutti i Sindaci del territorio per renderli edotti sui percorsi intrapresi e, quindi, sollecitarne l’adesione.

L’On.le Soriero si è soffermato ad evidenziare l’importanza dell’azione avviata dal Coordinamento, costituito in sinergia tra politica ed associazionismo, per la salvaguardia di una delle primarie fonti di ricchezza della Regione Calabria, quale il mare rappresenta, ma di cui si è fatto scempio per anni, svilendo anche qualsiasi attività turistica sorta sui litorali. Dal che, ha proseguito, sollecitando i presenti, ciascuno nei propri ruoli e funzioni, a farsi promotori di incontri negli specifici ambiti regionali, affinché possa essere costituita una task force di tecnici professionisti, che interagendo con il Coordinamento, pervengano al risanamento definitivo delle problematiche sussistenti.

Dopo vari interventi e l’assunzione di importanti impegni operativi, come quello dell’On.le Barbanti di portare l’evento all’attenzione Parlamentare e del Dr. Giampà in termini di Assessorati regionali,  i lavori venivano proficuamente conclusi a tarda sera.