Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il Tribunale di Lamezia “dà i numeri”: 7.968 provvedimenti nel 2013

,
1.06K 0

Questi i numeri del presidio giudiziario della nostra città: 7.968 provvedimenti sopravvenuti nell’intero anno 2013; tra questi 4.605 sono provvedimenti civili, i restanti 3.336 sono penali. La mole di lavoro che i magistrati del tribunale di Lamezia hanno affrontato nel 2013 non è solo questa, esistono infatti tutti i provvedimenti pendenti (cioè non archiviati nei precedenti anni) ed è, in questo caso che le cifre salgono a dismisura, infatti si aggiungono ai numeri sopra citati 20.942 provvedimenti civili e 3.389 penali. Tutto viene distribuito per un organico di 15 Magistrati (compreso il Presidente) e 10 GOT (Giudici Onorari del Tribunale).

Visionando questi dati, una domanda ci viene subito alla mente: alla fine dell’anno 2013, quanti di questi provvedimenti sono esauriti?
La risposta è presto detta. Per l’ambito civile, che riguarda contenziosi di varia natura, sono 5.403 i provvedimenti esauriti (cioè archiviati). I provvedimenti penali, esauriti nello stesso anno, invece sono 3.268, tra questi compaiono i provvedimenti pervenuti all’ufficio del GIP e del GUP e quelli in composizione collegiale e monocratica (cioè presieduta da un solo giudice).

Se volessimo saperne di più, ci chiederemmo: il tribunale di Lamezia con quanti provvedimenti pendenti (cioè ancora non archiviati) ha chiuso l’anno 2013?
Per la sezione civile vi è un rimante di 20.144 provvedimenti pendenti, mentre per la sezione penale i provvedimenti pendenti sono 3.484.
Queste cifre sono già sommate alla mole di lavoro dell’anno 2014.

Ma come ci insegna la statistica, i numeri non sono mai solo numeri, ma specchio di attività umane, da questi dati infatti, si può constatare la grossa mole di lavoro a cui è sottoposto un tribunale che poco più di un anno fa rischiava la chiusura. Appare anche chiaro l’esiguo organico impiegato rispetto ai grossi numeri di procedimenti pendenti.
Analizzando meglio i dati dei provvedimenti penali si vedrà come tra i 3.268 provvedimenti esauriti, 345 sono stati archiviati per prescrizione del reato, questo evidenzia la lentezza del lavoro giudiziario lametino, figlio d’altronde di quello italiano, che troppo spesso lascia che il tempo passi anche su reati gravi.
Se invece prendiamo i dati sui provvedimenti civili potremmo estrarre una descrizione dei tipi di contenziosi maggiormenti presenti nell’area del Lametino. Tra i contenziosi generici, primeggiano i divorzi (153 nel 2013), tra i provvedimenti per il lavoro emergono quelli previdenziali ed assistenziali (543) e, infine, moltissimi sono i procedimenti per esecuzioni mobiliari (715) e le istanze fallimentari (77).

Aver letto insieme questi dati ci permette di conoscere meglio la città e di capire come operano i grandi organi al suo interno e con quali problemi.