Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Indagine conoscitiva sui fitti all’Unical

Gli studenti fuori sede sono chiamati a compilare un questionario, altrimenti scatta la sanzione
1.56K 0

Vita dura per i fuori sede dell’Unical che hanno in affitto una stanza senza regolare contratto. Dopo le verifiche effettuate lo scorso anno con visite da parte della Finanza, presso i vari alloggi ubicati nell’area universitaria, quest’anno l’azione è più organica e sistematica. Che molti proprietari preferiscano non regolarizzare il contratto della stanza o del posto è cosa risaputa e certa. Forse un malcostume più diffuso al sud, ma che riguarda tutte le città universitarie. Il povero studente che già fa fatica ad arrivare a fine mese, perchè non arriva la borsa di studio o perchè non la prenderà mai, guardia_di_finanza_fiscoproprio adesso deve contribuire a far emergere gli affitti in nero.La lettera inviata dai responsabili del Centro residenziale dell’ Unical, a tutti i fuori sede consiste nell’invito a compilare un questionario, che dovrà obbligatoriamente essere restituito dal 17 novembre al 5 dicembre presso gli uffici del centro, dove personale della Guardia di Finanza raccoglieranno le risposte, dalle ore 9 alle ore 12. Un vincolo alquanto stretto per gli studenti spesso sbadati e presi dallo studio. Oltre a colpire i proprietari che non hanno registrato regolare contratto, magari nel frattempo la maggior parte provvederanno, i giovani che non rispondono al questionario sono soggetti ad una sanzione. Quindi attenti ragazzi siate puntuali.