Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Inter – Milan : il derby made in Cina-

Ecco cosa ci riserverà la 32/ ma di campionato in programma domani, sabato 15.
,
459 0

Inter – Milan , scusate : ma è un derby tradizionale, tutto italiano? Oppure è un derby tutto cinese che realmente capiterà domani, sotto ai nostri occhi, per stupire le nostre perplessità?

Eppure sarà così, proprio come la seconda versione appena data.

E’ un piatto dal menù da nababbi, che fa zittire perfino coloro che si scagliarono contro l’operazione “Juve – Higuain “, traendo a pretesto il fiume di euro impiegato e magari sottratto al povero di strada, dinnanzi al quale tutti quanti passiamo (almeno nella maggioranza dei casi) alzando il naso all’insù, come per dire silenziosamente “no” ad un nostro misero obolo da dare con qualche centesimo di euro!

Fatto sta che domani anche i “ nababbi” saranno costretti a saltare il pranzo delle ore 13 e questo per dare precedenza assoluta a questo “storico” derby, in programma proprio nell’ora di pranzo. Ed alla fine saranno tutti felici e contenti: Milan ed Inter per scoprirsi nella nuova veste cinese; ed i nababbi perché per loro il fumante menù di vigilia di Pasqua sarà lì ad attenderli pazientemente.

E sia per l’undici di Pioli che per quello di Montella sarà domani decisivo non perdere o, papale papale, vincere.

Fuori ormai da ogni velleità di squillanti vittorie ( 20 sono i punti che la Juve ha dato  ai milanisti in classifica; mentre l’Inter ne ha addirittura 22 ! Fuori anche dalla Coppa Italia chissà da quanto tempo, così come per la Champion), ad entrambe le società non rimane ora che accaparrarsi un posto per la Coppa Uefa). Tutto questo però nella consapevolezza di acchiappare per i capelli chi sta avanti, all’infuori di Roma e Napoli).

Ecco perché questo derby, dinanzi ai patron cinesi, ha tutto il sapore di immergersi in quel classico detto popolare : “ chi si punge esce definitivamente fuori “).

Se Inter – Milan è il classico big match ( prima tutto italiano ed ora tutto cinese), l’odierno turno di campionato ci riserva un interessante Roma – Atalanta ed anche un elettrico Torino – Crotone, con i pitagorici lanciati verso il traguardo della storica salvezza, proprio sul filo di lana.

Più tranquillo sarà il Napoli, in casa contro l’Udinese; e con la mente a Barcellona per chiudere i conti europei di Champion. Allegri , da persona saggia qual è, non la pensa come chi dice: sarà una passeggiata. Ma avverte i suoi a giocare con quella concentrazione che sta caratterizzando il cammino di questa planetare , immensa Juve.