Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Istituito tavolo tecnico per far fronte ai troppi casi di lingua blu

Dalla Regione Calabria,ma Coldiretti chiede che partecipino pure i comuni
708 0

E’ stato istituito un tavolo tecnico finalizzato alla gestione delle criticità che l’epidemia di blue tongue comunemente conosciuta come lingua blu sta ingenerando sul territorio regionale.La lingua blu è una malattia che colpisce i ruminanti.Il tavolo, istituito a seguito di un decreto proposto dalla task force veterinaria e firmato dal dirigente generale del dipartimento tutela della salute Bruno Zito, ha lo scopo di emanare procedure ed azioni condivise con le associazioni di categoria. Apprezzamento è stato espresso dalla Coldiretti Calabria

In questo periodo – di grave difficoltà per le aziende zootecniche – commenta Pietro Molinaro presidente della sigla verde – a fare da argine e sobbarcarsi enormi difficoltà logistiche e di gestione sono stati i sindaci, che si sono fatti  carico delle difficoltà stimolando l’intervento e l’azione dei veterinari della singole ASP. Un merito ed un impegno che va riconosciuto e valorizzato e anche per questo chiediamo che al tavolo tecnico venga ammessa a partecipare l’associazione nazionale dei comuni della Calabria (ANCI) . Oltre a perfezionare i protocolli di intervento per continuare a gestire le aree di crisi – conclude Molinaro –  occorre  definire una chiara linea per facilitare la movimentazione degli animali in particolare in questo momento di transumanza e fare chiarezza sulla profilassi da adottare.