Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La CGIL segnala una situazione di pericolo a Piazza Matteotti a Catanzaro

Nota stampa della CGIL sui lavori nella centralissima e storica piazza di Catanzaro
780 0

Da qualche giorno, a Catanzaro, sono iniziati i lavori di demolizione della famosa e “simbolica” scala di piazza Matteotti. Quando un cantiere apre, di questo periodo, è sempre una buona cosa, perché si ridà fiato ad un settore che nella crisi, nella nostra Provincia, a perso più della metà degli addetti in pochi anni. Quello che però si nota, purtroppo, è la scarsa attenzione ai temi della sicurezza sul lavoro.

Basta dare uno sguardo alla foto in testa a questo articolo per evincere che l’attenzione ai cantieri, da parte delle Istituzioni, si compone di due momenti: la posa della prima pietra e l’inaugurazione dell’opera.

Nel mezzo spesso ci sono le vite precarie dei lavoratori, la mancanza di diritti e tutele, la scarsa attenzione per la sicurezza che viene presa in considerazione solo per alimentare la retorica di fronte ad infortuni gravi e mortali. In particolare, nella foto del cantiere di corso Matteotti, i due operai stanno lavorando senza i dispositivi di protezione individuale necessari (tuta e casco, barriere protettive).

Ci chiediamo, dove sono e cosa fanno i responsabili della sicurezza dell’azienda; e i tecnici comunali preposti al controllo?

La CGIL chiede l’intervento immediato dell’Ente appaltante, il comune di Catanzaro, per sanare questa situazione; chiede, inoltre, che vi siano controlli costanti e appropriati sul rispetto delle regole normative e contrattuali in città; chiede un incontro sui temi della sicurezza sul lavoro al Sindaco di Catanzaro; chiede alle testate giornalistiche di stralciare la foto in oggetto, come azione a sostegno e promozione della sicurezza sul lavoro, poiché questa immagine rappresenta un brutto esempio per tutti, considerando che si tratta di un cantiere per costruire un’opera pubblica di grande rilievo, nel centro del capoluogo di Regione.