Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La compagnia Krimisa vince il Sipario D’Oro 2017 – Incasso dell’ultima serata a Unitalsi Corigliano per prossimo pellegrinaggio a Lourdes

412 0

ROSSANO – Martedì, 9 Maggio 2017 – La Compagnia Teatrale Krimisa di Cirò Marina vince il Premio Codex Città di Rossano – Sipario d’Oro 2017.

KrimisaLa kermesse teatrale giunta alla settima edizione, si è conclusa lo scorso venerdì (5 maggio) tra applausi, risate ed emozioni. Un finale straordinario, in cui per l’occasione la stessa Compagnia teatrale 8e9 Codex, promotrice della kermesse, ha presentato al caloroso pubblico – che ha partecipato con entusiasmo alle dodici serate della rassegna teatrale – la replica della commedia brillante, in semi-vernacolo, Volpi e Galline (ovvero, Riunion e ‘gurp, mort’ e’gaddin). Un’opera teatrale che ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti su scala nazionale e che tratta il delicato tema della disabilità in una chiave comica e per nulla discriminante.

Non a caso, la direzione artistica ha voluto fortemente che per l’ultima serata i protagonisti fossero proprio i diversabili e, con loro, le associazioni territoriali che operano nel campo della disabilità: I Figli della Luna di Rossano e Unitalsi di Corigliano. A quest’ultima è stato devoluto l’incasso della serata che servirà a coprire le spese di viaggio di un ragazzo disabile per il prossimo pellegrinaggio al Santuario mariano di Lourdes. Ad impreziosire la serata conclusiva di Sipario d’Oro anche la partecipazione del Segretario Questore del Consiglio regionale della Calabria, l’On. Giuseppe Graziano, dell’Arcivescovo della Diocesi Rossano–Cariati, S.E. Mons. Giuseppe Satriano, del Sindaco Stefano Mascaro, della Presidente del Consiglio Comunale, Rosellina Madeo e del Vicesindaco Aldo Zagarese. Tutti concordi nel ribadire l’essenzialità della mission della pluripremiata Compagnia 8e9 Codex, impegnata, da un lato, nella valorizzazione dell’arte teatrale e dall’altra, attraverso la loro apprezata partecipazione alle più importanti kermesse di teatro comico sul territorio nazionale, nella promozione di Rossano e del territorio.

Nel contesto della serata, sono stati attribuiti i premi ai vincitori del 7° Concorso nazionale di teatro comico Codex – Città di Rossano, riconosciuto dalla UILT (Unione Italiana Libero Teatro), tra le compagnie e gli attori partecipanti alla rassegna Sipario d’Oro 2017.

La giuria tecnica, composta da Stella Pizzuti (presidente), Tiziana Cerbino, Daniele Garofalo e Cesare Sisca, insieme alla giuria popolare, hanno inoltre assegnato altri sei premi: Migliore regia a Piero Procopio, della Compagnia Hercules di Catanzaro (commedia A Carbinera); Migliore attrice non protagonista e Miglior attore non protagonista rispettivamente a Rossella Petrillo e Piero Procopio della Compagnia Hercules di Catanzaro (commedia A Carbinera); Migliore scenografia alla Compagnia Ettore Petrolini di Barcellona Pozzo di Gotto (commedia Ermelinda); Migliore attrice protagonista Katia Sartore, della Compagnia L’allegra ribalta di Morano Calabro (commedia Tonino Cardamone, giovane in pensione); Migliore attore protagonista a Nicodemo Iacovino, Compagnia Krimisa; Inoltre, sono stati assegnati tre premi speciali: il premio sponsor Eurografic ai giovanissimi di casa della 8&9 Codex Junior, che hanno stupito il pubblico con la commedia fuori gara Romeo e Giuliett eri Prainett; premio giuria junior Sipario d’Oro 2017 assegnato alla compagnia Krimisa; il premio Compagnia 8&9 Codex, invece, è stato conferito a Floriana Maietta, sempre della Krimisa.