Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“LA DIVINA COMMEDIA” AL TEATRO POLITEAMA DI CATANZARO.

Spettacoli scolastici del mattino già’ sold out per il colossal BIGLIETTI ANCORA DISPONIBILI PER I SERALI DEL 14 E 15 FEBBRAIO E PER LA POMERIDIANA DEL 16 FEBBRAIO
280 0

Sono già terminati con largo anticipo i biglietti per gli spettacoli del mattino riservati alle scuole del colossal musicale originale La Divina Commedia di Marco Frisina con la regia di Andrea Ortis in programma al Teatro Politeama di Catanzaro dal 14 al 17 febbraio, evento  organizzato da Ruggero Pegna per il suo Festival “Fatti di Musica 2020”, trentaquattresima edizione, al via giovedì sera con i Negrita a Rende. Sono ancora disponibili nel circuito e nei punti Ticketone, invece,  biglietti per i due spettacoli serali delle ore 21 di venerdì 14 febbraio (debutto) e sabato 15 febbraio e per la pomeridiana di domenica 16 febbraio alle ore 17.30.

Questo l’elenco diffuso dall’organizzazione degli Istituti scolastici che parteciperanno: Istituto Comprensivo Mameli-Manzoni di Amantea, Istituto Enrico Fermi di Catanzaro, Liceo Scientifico Siciliani di Catanzaro, Istituto Gangale di Cirò Marina, Istituto Comprensivo di Cropani, Istituto Tecnico Guido Donegani di Crotone, Liceo Classico Pitagora di Crotone, Liceo Scientifico Filolao di Crotone, Istituto Comprensivo Abate Fabio Di Bona di Cutro, Istituto Comprensivo Antonino Scopelliti di Girifalco, Istituto Ardito-Don Bosco di Lamezia Terme, Istituto Comprensivo Don Milani di Lamezia Terme, Istituto Perri-Pitagora di Lamezia Terme, Liceo Classico “Fiorentino” di Lamezia Terme, Istituto Comprensivo di Marina di Gioiosa-Mammola, Istituto Comprensivo Mario Squillace di Montepaone, Istituto Comprensivo Francesco Bruno di Paola, Liceo Scientifico di Paola, Liceo delle Scienze Umane – Istituto Santa Caterina da Siena di Paola, Istituto Luigi Einaudi di Serra San Bruno, Istituto Comprensivo di Serrastretta/Decollatura, Istituto Alberghiero di Soverato, Istituto Maria Ausiliatrice di Soverato, Istituto Comprensivo di Taverna.

“Tutte le scuole che intendessero comunque partecipare – comunica Pegna – possono prenotare alle stesse condizioni dei matinèe per il serale di venerdì 14 febbraio o per la pomeridiana di domenica 16 febbraio alle ore 17.30, fino ad esaurimento posti, telefonandoci allo 0968441888 o scrivendoci alla mail info@ruggeropegna.it. Poter assistere a questa opera musical nel comfort di un grande teatro  è un evento nell’evento. Questa versione originale e integrale – conclude il promoter – ha un enorme allestimento e costi da Palasport, per cui si tratta di un’opportunità unica e  imperdibile!”.

L’ emozionante Opera Musical di Marco Frisina basata sulla Divina Commedia di Dante arriverà al Politeama con il suo imponente allestimento, l’abile regia di Andrea Ortis, l’impareggiabile voce narrante di Giancarlo Giannini, la sceneggiatura di Gianmario Pagano, le scenografie di Lara Carissimi e le coreografie di Massimiliano Volpini. Lighting designer è Valerio Tiberi, sound engineer Emanuele Carlucci, visual designer Roberto Fazio e Virginio Levrio.  

Ricco e prestigioso il cast, con Antonello Angiolillo (Dante), Andrea Ortis (Virgilio), Myriam Somma (Beatrice), Noemi Smorra (Francesca, Matelda), Angelo Minoli (Ulisse, Guido Guinizzelli). Ed ancora  Federica Basile (Pia dei Tolomei, La donna), Antonio Melissa (Ugolino, Catone), Antonio Sorrentino (Caronte, Pier delle Vigne).  Numeroso anche il corpo di ballo acrobatico, guidato dal capoballetto Mariacaterina Mambretti e composto da Marina Barbone, Danilo Calabrese, Fabio Cilento, Rebecca Errori, Raffaele Iorio, Luca Ronci, Federica Montemurro, Giovanna Pagone, Giuseppe Pera, Raffaele Rizzo, Michela Tiero, Alessandro Trazzera, Alessio Urzetta. Alle percussioni live ci sono Marco Molino, Giulio Costanzo, Roberto Di Marzo.

Lo spettacolare viaggio sul sentiero che attraversa i fantastici regni dell’ Inferno, del Purgatorio e del Paradiso, si avvale di un allestimento eccezionale, con proiezioni in 3D, un suggestivo impianto scenografico, ben 50 tecnici, 70 scenari mozzafiato e oltre 200 costumi di scena.