Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La Fer.Pi. Volley Pianopoli organizza la finale territoriale di pallavolo maschile under 13

,
1.16K 0

Si è svolta nel palazzetto di Pianopoli la finale interprovinciale under 13 maschile che ha visto la presenza delle squadre: Lamezia Volley di Lamezia Terme, Volo Virtus di Lamezia Terme, Spike di Lamezia Terme e Tonno Callipo di Vibo Valentia.

Organizzata dalla Fer. Pi. Volley per quanto riguarda l’aspetto ed il supporto logistico ed allestimento campo, con il patrocinio del comune di Pianopoli che ha concesso l’uso del palazzetto, davanti ad una cornice di pubblico discreto, per la maggior parte parenti degli atleti e dirigenti delle squadre ma c’erano anche curiosi ed appassionati, le squadre hanno dato vita ad un discreto spettacolo sportivo dove si sono affrontate in incontri al meglio dei due set su tre.

Il primo incontro ha visto confrontarsi il Lamezia Volley e la Volo Virtus (risultato 2/0 Lamezia Volley 25/17 25/21) mentre nella seconda partita si sono affrontate la Spike e la Tonno Callipo (risultato 2/0 Tonno Callipo 25/20 25/8) il terzo incontro le squadre vincenti (Tonno Callipo e Lamezia Volley) che hanno dato vita ad un buon spettacolo degno di una finale ed ha visto primeggiare la Tonno Callipo per 2/1 (27/25 22/25 25/15) anche se di fatto entrambe accedono alla finale regionale.

Alla manifestazione era presente il presidente del Comitato Territoriale Calabria Centro sig. Emilio Grandinetti ed il responsabile della Commissione organizzativa gare  l’Avv. Mimmo Notaro.

A termine della manifestazione, prima della premiazione, il presidente Grandinetti ha voluto ringraziare gli atleti e di conseguenza le società di appartenenza e gli allenatori, per la giusta determinazione dimostrata durante lo svolgimento degli incontri ed ha fatto gli auguri agli atleti per un futuro pieno di soddisfazioni nel campo sportivo e non solo ed ha dato appuntamento a lunedì 5 giugno, sempre al palazzetto di Pianopoli, per la finale under 13 femminile.

Alle squadre sono state consegnate le coppe e sono stati premiati anche gli arbitri (Alessandra Curcio, Claudia Durante e Roberta Serratore) che si sono caricati l’onere di dirigere gli incontri complessivamente con una buona direzione considerato che non ci sono state “proteste” da parte degli atleti e soprattutto degli allenatori.