Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La festa di Sant’Anna a Mercuri Tedesco, frazione di Platania

Un evento religioso molto sentito e partecipato
1.04K 0

La comunità della  frazione Mercuri Tedesco del Comune di Platania festeggerà, sabato 26 Luglio Sant’Anna, titolare della Chiesa edificata da poco tempo e consacrata dal vescovo emerito di Lamezia Terme monsignor Vincenzo Rimedio. Il sacro edificio, costruito in stile moderno e in pieno rispetto delle direttive emanate dalla riforma liturgica del Concilio Vaticano secondo, risponde bene alle esigenze di culto della popolazione locale che così può soddisfare al precetto domenicale nonché alle molteplici attività dell’Oratorio e alla catechesi alle quali provvede il parroco di Platania coadiuvato da alcune catechiste. La ricorrenza liturgica, che si svolgerà nella chiesa dove si trova la statua di Sant’Anna, sarà preceduta da un triduo solenne, durante il quale, dopo la recita del santo Rosario, sarà celebrata la santa Messa. «Le interessanti tematiche della Liturgia della Parola – sottolinea il parroco don Pino Latelli – porranno l’accento su problemi di grande attualità. Infatti , nel corso del triduo, avremo la possibilità, insieme a tanti platanesi emigrati, che ritornano alla loro terra d’origine durante il periodo estivo, di approfondire i temi principali del testo prodotto dal Sinodo dei Vescovi nella III Assemblea Generale Straordinaria intitolato «Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione».

Alla tradizionale processione religiosa, accompagnata dalla Banda Musicale di Lamezia Terme, diretta dal maestro Enzo Minieri, per le vie di Mercuri, delle contrade circostanti e del centro del comune montano,  nel pomeriggio, seguirà, alle ore 19, la celebrazione solenne della Santa Messa officiata dallo stesso parroco di Platania. Al termine della celebrazione l’Oratorio Benedetto XVI “Un tesoro per tutti” intratterrà i fedeli con un “Omaggio musicale in onore di Sant’Anna”.

Per quanto riguarda l’aspetto civile delle manifestazioni, patrocinate dal Comune di Platania, il Comitato organizzatore fa sapere che la serata del 26 Luglio, alle ore 21, sarà allietata dal Gruppo Folk “I Giuvani Calabrisi” di Pianopoli, nella piazza antistante la Chiesa, che con i loro canti e le loro danze faranno gustare ai presenti le tradizioni musicali della terra di Calabria. I festeggiamenti si concluderanno con il consueto spettacolo pirotecnico.

Don Pino Latelli