Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La Juventus “vede” i quarti di finale di Champions : dalla sua parte ci stanno i numeri.

E che numeri !!!
367 1
La Juventus “vede” i quarti di finale di Champions : dalla sua parte ci stanno i numeri.

Si avvicina a grandi passi l’attesissimo big match tra la Juventus e l’Atletico Madrid negli ottavi di finale della Champions ed  quella che i maggiori analisti del calcio definiscono come “ l’ora della verità”. In Spagna vige la massima sicurezza nei due gol di vantaggio che i madrileni porteranno nella bolgia dello Stadium, dimenticando però quanto conta affidarsi prima di tutto ad uno check-up tra le due contendenti in sala d’attesa. Check-up i cui numeri sono però in nettissimo vantaggio nei confronti  della band Allegri, cosi come elaborati dalla nostra redazione e che esponiamo per farvi partecipare a questa attesissima sfida, prima che sul campo ci si guardi negli occhi e si faccia parlare la realtà dei numeri contrapposti.

ATLETICO MADRID    –      IUVENTUS

27   PARTITE DISPUTATE          27

56  PUNTI IN CLASSIFICA           75

16                VINTE                 24

8   PAREGGIATE                     3

3  PERSE                                    0

39  GOL FATTI                         59

17  GOL SUBITI                       17

La differenza abissale tra i valori opposti in campo dice che la “signora d’Italia” non dovrebbe poi stare tanto in ansia per l’esito del passaggio ai quarti di finale. Soprattutto quel che fa impressione – positiva  ovviamente – sta in quel settore che questa  sera dovrà sfondare più di tutti , ovvero il potenziale del suo attacco, dove gli spagnoli ne hanno messo soltanto 17 contro i 59 di Cr7 e compagni; divario pesante anche nel reparto difensivo, dove l’Atletico stenta – comunque – stare al passo da gigante della Juve : 17 gol incassati, così come i 17 dai bianconeri.

Ed allora, da questo quadro si evince che a far festa dovrebbe essere la Juventus, che però invita giustamente alla calma ed a sostenerla in questo assalto all’ultima baionetta, prima accedere ai quarti di finale ai quali si spera si possa finalmente essere ammessi.