Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La “Lamezia Multiservizi”, l’Assessore all’Ambiente ed i soliti “indisciplinati

Frattanto i cumuli della spazzatura, da oltre due settimane, non vengono più rimossi. Allarme trasmissione malattie infettive ! L’inconcepibile totale disinteressamento in via Nazario Sauro , via dei Giardini e zone limitrofe. I residenti chiedono l’intervento del Procura della Repubblica.
915 0

Non si vogliono addossare colpe nel registrare il totale “menefreghismo” che da più di due settimane regna da parte degli addetti alla raccolta della spazzatura e da parte dei soliti cittadini indisciplinati:

gli uni e gli altri, con il loro comportamento, hanno contribuito ad accatastare cumuli di spazzatura che, specialmente in occasione del gran caldo dei giorni passati, vanno in putrefazione, emanando cattivi odori insopportabili e che possono essere oggetto di trasmissione di gravi malattie. Ormai è allarme rosso!

Eppure gli addetti ai lavori (i dipendenti della Lamezia Multiservizi) passano accanto a questi rischiosi cumuli di rifiuti e passano avanti indisturbati . Non si vuole intervenire per ragioni che potremmo anche condividere? Ma allora perché non segnalare il caso gravissimo ai propri dirigenti?  E’ così poco, semplice, elementare!

Oggi siamo passati alla raccolta differenziata: ma  come funziona il servizio? Peggio di così non si sarebbe immaginato.

OCCORRE L’INSTALLAZIONE DI TELECAMERE DI SERVIZIO: si “pizzicherebbero” i cittadini indisciplinati e gli addetti ai lavori della Lamezia Multiservizi che non espletano il loro lavoro. Questo almeno per quanto riguarda via Nazario Sauro e via dei Giardini e zone urbane limitrofe, dove il disservizio è più evidente e più rischioso.