Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La riflessione sulla Domenica liturgica : “Beato chi cammina nelle vie del Signore” (dal Salmo 127)-

2.23K 0
La riflessione sulla Domenica liturgica : “Beato chi cammina nelle vie del Signore” (dal Salmo 127)-

Nella sequenza del tempo liturgico, quella di oggi – domenica 19 – , è la trentaseiesima  domenica del Tempo Ordinario, che ci avvicina alla Domenica di Cristo Re; mentre nelle quattro domeniche successive la Chiesa ci propone, e ci offre, il periodo di Avvento: la nascita al nuovo; le cose vecchie sono passate; ecco, ne nascono di nuove.

In questa domenica 33/ma la Chiesa mette al centro della riflessione la parabola del seminatore : un invito a saper far fruttificare i doni di Dio non custodendo solo dentro di noi il dono che ci è stato dato attraverso il sacramento del battesimo, ma donandolo, offrendolo gratuitamente, perché questo impiego produca una “resa” : a chi il 20%, a chi il 30, a chi il 60 e via di seguito. Dipende tutto da noi. Dio ci lascia liberi  nella scelta.

Tutto questo in proiezione dell’ora in  cui il Signore della Vita ci giudicherà in base a quanto amore avremmo saputo spargere ed a quanto pentimento avremmo saputo chiedere ed attuare per una conversione totale di vita.

Rimanendo dentro alla Parola che ci viene offerta in questa domenica liturgica, è bene ricordare che saremo giudicati in base allo sforzo, cioè, con il quale avremo messo a frutto i doni di Dio.  Non tanto verranno valutati i risultati in assoluto, poiché i doni di Dio sono diversamente distribuiti.

E questo è il momento propizio per incentivare la progressione dei nostri passi sulle vie di Cristo, sapendo che in questa progressione saremo accompagnati da un passo tratto dai Salmi:

“ Beato chi cammina nelle vie del Signore” (127),

vegliando attentamente sul nostro impegno promesso al Signore della Misericordia:

 Vegliate e state pronti, perché non sapete in quale giorno il Signore verrà”. ( Mt 24,42-44).