Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La solidarietà di Puccio ai lavoratori della Manutambiente

,
689 0

Sono vicino ai lavoratori della Società Cooperativa Manutambiente di Soverato e alle loro famiglie per le grandissime difficoltà che, nel silenzio assoluto, stanno vivendo e, che se non verranno arginate al più presto, potrebbero portare a nuovi licenziamenti.

Lo afferma in un comunicato stampa Giovanni Puccio, candidato al Consiglio Regionale della Calabria, il quale ha  incontrato ieri pomeriggio una rappresentanza dei lavoratori per rendersi conto della situazione ” è paradossale! La loro società, tra le altre attività, si occupa anche della gestione tecnica e operativa degli impianti di depurazione dei reflui urbani. Da anni si è dimostrata efficiente, qualificata e molto professionale tanto da aggiudicarsi numerose commesse pubbliche di molti Comuni calabresi. E proprio dal rapporto con questi enti nascono le maggiori difficoltà economiche e finanziarie di questi mesi. La lentezza esasperante con la quale le amministrazioni pubbliche riescono a saldare i debiti contratti verso la Cooperativa rischia di portare al ridimensionamento se non alla definitiva chiusura della stessa”.

Per Puccio tutto questo è inammissibile ed è convinto che vi si deve porre rimedio al più presto ” bene hanno fatto i lavoratori a interessare in queste ore il Prefetto di Catanzaro, al quale tutti noi riconosciamo sensibilità istituzionale e attenzione personale verso queste problematiche sociali, affinché si faccia promotore presso i vari Comuni debitori degli opportuni interventi che possono portare al saldo dei lavori effettuati. La Calabria, in particolare la costa jonica catanzarese, è una punta di diamante del turismo calabrese e non può correre il rischio che la necessaria e delicata fase di depurazione dei reflui urbani possa rallentare se non, addirittura, fermarsi”