Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lacunose le precisazioni fornite dall’Assessore Gullo

Sul servizio mensa non accennano a placarsi le polemiche
471 0

Riceviamo e pubblichiamo

Ritengo le precisazioni fornite dall’assessore gravemente lacunose.

Secondo Elisa Gullo, giorno 8 gennaio la ditta Cardamone srl non ha modificato il menù in quanto è stato servito il merluzzo previsto. Il distratto assessore però ‘dimentica’ che la variazione non riguarda il prodotto in se, bensì la modalità di cottura come riconosciuto anche dalla Cardamone srl.

Inoltre l’assessore è evidentemente poco attenta anche su come funziona il servizio. L’articolo 14 del capitolato d’appalto, si riferisce agli anziani a cui la ditta Cardamone srl fornisce i pasti nelle loro case, e non a quelli che risiedono nella casa di riposo, per cui la ditta è obbligata ad organizzare eventi nelle giornate di festa previste.

Elisa Gullo inoltre non ha risposto sulla eventuale mancata certificazione liberatoria rilasciata dagli istituti previdenziali che la ditta Cardamone srl è obbligata a inviare semestralmente, sulla mancata preferenza dei prodotti biologici e/o a chilometro zero, sulla mancata comunicazione della sostituzione personale senza darne comunicazione ecc.

Anche questa volta si tratta di incompetenza o c’è dell’altro?

Gianturco Gennaro Domenico detto Mimmo