Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lamezia lungomare recuperata una tartaruga caretta caretta

,
921 0

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione Golfo di Sant’Eufemia

Lamezia Lungomare “Falcone-Borsellino”,  alle ore 13,45 del giorno 4 giugno 2016, siamo intervenuti allarmati della presenza di una tartaruga marina in difficoltà con la  collaborazione ed a sostegno delle guardie ecozoofile,  il coordinatore  Giancarlo Talarico del “Gruppo di Protezione Civile Golfo d San’Eufemia “ in costante contatto telefonico con il dirigente Ugo Condoleo e il dirigente Antonello Mercuri esperto subacqueo hanno suggerito lamzia lungomare mare tartaruga carettacautela rendendo disponibile alla necessità un natante per il soccorso in mare. Circostanza non resasi necessaria in quanto se pur lentamente la tartaruga, identificata come una caretta caretta adulta è risultata, ad una attenta anamnesi in buono stato di salute. Infatti dopo alcune ore di discreta e attenta osservazione il coordinatore Giancarlo Talarico e il dirigente Ugo Condoleo hanno constatato con sollievo, che  la tartaruga ha ripreso progressivamente il largo. L’ipotesi più accreditata è che la stessa fosse arrivata sulla nostra costa sfinita dal viaggio e stesse quindi riprendendo le forze prima di individuare il luogo per la deposizione delle uova, nelle successive ore notturne.Infatti il periodo della deposizione è giugno luglio e agosto. Le nostre coste sono sempre più frequentate, nonostante si tratti di una specie in via di estinzione, in Calabria aumentano gli avvistamenti. Per questo motivo continueremo a monitorare il golfo di Sant’ Eufemia e ad incrementare progressivamente la nostra attività di monitoraggio, prevenzione, informazione e formazione. Questo, grazie a tutti i volontari calabresi ed alla lungimiranza del nostro presidente Salvatore Cittadino che ha determinato la fondazione dell’Associazione Golfo di San’Eufemia Lamezia per la salvaguardia del nostro mare.