Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lamezia Terme – Slalom tra materassi e rifiuti di ogni genere a Capizzaglie: i marciapiedi della vergogna denuncia l’Associazione “Quartiere Capizzaglie”

469 0

La denuncia dell’Associazione “Quartiere Capizzaglie” che più volte ha sollecitato l’ufficio ambiente del comune di Lamezia terme ad intervenire: “E’ dovere istituzionale e morale rendere la qualità della vita dei residenti dignitosa” non è una cosa normale vedere materassi abbandonati a terra dietro alle pattumiere insieme a scatoloni e buste di immondizia varia; bottiglie ai lati, rovi mai tagliati che costringono i pedoni a dover camminare per strada e pure le carcasse di lavatrice ed eternit li da tempo. Condizioni indegne – quelle fotografate dall’Associazione di Quartiere – per i marciapiedi di Capizzaglie, sulle vie Donna Mazza , via G. Amendola , via S. Foderaro nei pressi della scuola  primaria “Alberto Manzi” e la scuola D’infanzia “Antonio Ferraro”. Questi tratti sono di una situazione di estremo degrado che più volte l’Associazione ha denunciato all’ufficio ambiente del comune di Lamezia terme dove tutti sono a conoscenza delle problematiche. Rovi, erbacce,  dove viene gettato e pure nascosto di tutto; sporcizia e incuria” – denuncia il direttivo dell’Associazione “Quartiere Capizzaglie”. Le istituzioni hanno l’obbligo istituzionale, oltre che morale, di rendere la qualità della vita dei cittadini  dignitosa . L’Associazione “Quartiere Capizzaglie” ormai ha poca  fiducia visto che il problema sussiste da molto tempo : “Se non sono in grado di assicurare decoro e quartieri dignitosi – concludono dal Comitato – ci diano gli strumenti per agire e ci penseremo noi”, anche se a Capizzaglie le tasse vengono pagate e il servizio pubblico dov’è ?