Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lamezia Terme : sostenere le istanze dei commercianti circa la pulizia degli spazi mercatali.

193 0
Lamezia Terme : sostenere le istanze dei commercianti circa la pulizia degli spazi mercatali.

Dopo anni di istanze, incontri, manifestazioni, proteste e nonostante l’incontro avvenuto qualche mese fa tra il Comitato degli Ambulanti, accompagnati dall’avvocato Francesco Grandinetti, e la terna Commissariale in carica al Comune di Lamezia Terme, ancora oggi, non si è registrato alcun riscontro positivo al grido dei commercianti “basta con lo sporco prima del mercato” in riferimento allo spazio utilizzato il mercoledì nell’ex Comune di Nicastro.

Nella predetta area, l’Ente Locale non è riuscito ad organizzare una pulizia degli spazi in cui viene espletata l’attività dei commercianti, i quali prima di svolgere le loro mansioni debbono preoccuparsi della pulizia dei rispettivi posti assegnati, né, tantomeno, a regolare e/o delegare lo spostamento dei bidoni della pattumiera durante lo svolgimento del mercato stesso.

Non solo ma gli spazi de quibus non hanno servizi igienici funzionanti e all’interno dell’area mercatale, non essendo presenti le transenne, viene consentito il passaggio di veicoli durante l’orario in cui il transito è vietato.

Inoltre il Comitato, per come evidenziato ai Commissari nell’occasione dell’incontro, chiede la riorganizzazione e riperimetrazione dell’area mercatale nonché il controllo sugli operatori denominati “spuntisti” che, a loro dire, non provvedono al pagamento del dovuto.

A sostenere le istanze dei commercianti, come ormai da anni, il partito di Giorgia Meloni e precisamente l’avv. Francesco Grandinetti componente dell’assemblea nazionale di Fdi nonchè responsabile per la provincia di CZ del dipartimento Giustizia Sicurezza Immigrazione e Mimmo Gianturco ex consigliere comunale di opposizione, i quali si sono riservati di indire una conferenza stampa per il prossimo mercoledì se le cose non dovessero cambiare.