Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lamezia Terme – Un successo il secondo “Memorial Pino Cosentino”

577 0
Lamezia Terme – Un successo il secondo “Memorial Pino Cosentino”

Un pomeriggio di festa per ricordare un grande amico e compagno di partito, un lavoratore instancabile, un padre di famiglia esemplare ed una persona sempre attenta alla solidarietà ed al sociale. Si è svolto ieri pomeriggio il secondo memorial “Pino Cosentino”, in onore al consigliere comunale PD prematuramente scomparso il 27 Dicembre 2013. Nei campetti sportivi “Cosentino” di Via Marconi, fortemente voluti e realizzati proprio da Pino che era molto legato allo sport nonché arbitro federale di calcio, dopo il calcio di inizio dato dalla figlia di Pino la piccola Federica e con la benedizione di Padre Bruno della Chiesa di Sant’Antonio, si sono “sfidate” 3 squadre: i Giovani Democratici di Lamezia Terme, una rappresentanza dell’Ordine dei Commercialisti lametini ed i Cosentino Boys composta da amici e parenti di Pino. Il risultato finale ha visto come primi classificati i Commercialisti capitanati da Gino Del Gaiso, al secondo posto i Giovani Democratici capitanati da Antonio Gatto ed in terza posizione i Cosentino Boys capitanati da Antonio Cosentino. Il punteggio finale è, ovviamente, passato in secondo piano dato che l’obiettivo principale era quello di mantenere sempre vivo il ricordo di una persona speciale e dei suoi principi attraverso lo spirito di amicizia e fratellanza che sono stati alla base della vita di Pino e dunque anche della manifestazione caratterizzata da un’area festosa contornata da numerose bandiere tricolore e della pace nonché di partito.

Premiazione moglie e figlia di Pino

La premiazione finale ha visto, dopo il classico conferimento delle coppe alle squadre, anche la consegna di un fascio di rose alla moglie di Pino, Rosella Zofrea, ed un regalo natalizio alla piccola Federica. Il ringraziamento dei Giovani Democratici va a tutti coloro i quali hanno preso parte alla manifestazione, agli amici, ai compagni di partito che hanno voluto onorare Pino e soprattutto ai fratelli Paolo e Salvatore nonché alla moglie Rosella ed alla famiglia tutta per la preziosissima collaborazione nell’organizzazione. L’appuntamento è per il prossimo anno, per il terzo memorial, affinché la memoria di colui che viene ricordato da tutti come uno dei migliori consiglieri comunali lametini continui sia sotto l’aspetto umano che politico dato l’impegno, la dedizione e la professionalità che Pino aveva verso il partito e la propria attività politica della quale ci siamo fatti carico come gruppo giovanile.