Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

L’amministrazione comunale di Lamezia Terme ringrazia la comunità romena lametina che ha portato l’augurio di buon anno al primo cittadino, avv. Paolo Mascaro ed a tutta la sua giunta.

466 0

Presso la sala “G. Napolitano”, si è tenuto come ogni anno, un suggestivo augurio musicale eseguito da un gruppo di bambini e adulti, che hanno intonato canzoni natalizie.

Un momento augurale per la città ma anche e soprattutto, l’ennesima testimonianza di una integrazione sociale che non vede differenze ma solo e soltanto, intreccio di umanità.

Ad organizzare l’evento è stata proprio la comunità Romena di Lamezia Terme che, come ha ricordato padre Costantin, si fonda su due nevralgici piloni culturali e spirituali, l’Associazione Pro Romania e la Parrocchia Ortodossa Romena ” Sant’ Anna”, finalizzati a mantenere la lingua, cultura e tradizioni romene, o del proprio paese.

Uno scambio di sorrisi e sguardi come momento per ritrovarsi parte integranti di una medesima comunità, pronta a lavorare per il benessere della collettività.

Il sindaco Paolo Mascaro intrattenendosi soprattutto con i più piccolo del gruppo, ha salutato l’iniziativa con grande orgoglio, ricordando la sua vicinanza alla comunità romena che ha ringraziato per la vivacità culturale e per la grande apertura verso l’altro, primo momento di arricchimento personale e comunitario.