Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

L’Amministrazione di Girifalco disinteressata alle esigenze delle persone svantaggiate

1.11K 0

Al Comune di Girifalco ignorano le regole che stanno alla base di una comunità civile: denoto un’assoluta mancanza di rispetto verso le persone svantaggiare

Ad affermarlo è il consigliere d’opposizione, Roberto Iozzi senior il quale  attacca il governo cittadino ” più volte ho fatto richiesta al sindaco ed all’Amministrazione di installare nella Sala Consiliare un impianto audio non ricevendo alcun riscontro positivo a quanto da me legittimamente avanzato. Si è trattato dell’ennesimo atteggiamento incomprensibile del Primo cittadino e dell’esecutivo girifalcese che rimangono sordi di fronte ai più elementari bisogni della collettività. E’ infatti inammissibile non dotare la massima assise cittadina di un impianto audio e di microfoni, sia per permettere ai cittadini di seguire in maniera chiara lo svolgersi dei dibattiti, sia per andare incontro alle esigenze delle persone audiolese che hanno difficoltà notevoli persistendo tale situazione. A questo si aggiunge l’assenza di un videoproiettore, di una lavagna luminosa e del collegamento ad internet, determinando una situazione di assoluta precarietà che attesta l’inefficienza di un’amministrazione comunale incapace e distante dalle esigenze della collettività”. Iozzi fa poi rilevare lo scarso interesse  di Sindaco e Giunta verso i disabili ” la sala consiliare e altri uffici, situati al primo piano, sono inaccessibili a tali persone svantaggiate per la mancanza di un ascensore o di altri sistemi volti ad abbattere le barriere architettoniche; pertanto, non si rispettano le normative previste dalla legge 626 del 1994″. Iozzi senior conclude invocando elezioni anticipate

Di fronte a tali situazioni non c’è altro da aggiungere: la pochezza e l’inconsistenza di questa Giunta e del Sindaco sono sotto gli occhi di tutti. Liberiamo la città ed andiamo al voto prima possibile