Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

L’Ipssar Einaudi Lamezia Terme presente al XX concorso enogastronomico per istituti alberghieri

477 0

Si è svolto mercoledì 23 gennaio presso l’Ipssara di Vibo Valentia il xx concorso enogastronomico regionale riservato agli istituti alberghieri calabresi.

 Il concorso organizzato dall’Unione regionale cuochi calabresi in collaborazione con l’associazione provinciale cuochi vibonesi, associazioni sempre attente alla crescita degli allievi, ha visto la partecipazione di dieci scuole provenienti da tutte le province calabresi.

Il tema di questa edizione è stato lo sgombro, valorizzato con le nuove tecniche di cottura e presentazione ed impreziosito dagli ingredienti d’eccellenza tipici calabresi certificati. Il tutto con riferimento alla dieta mediterranea.

Presente l’Istituto alberghiero di Lamezia Terme con gli allievi Andrea Gallo e Marco Pascuzzi che si sono cimentati nella preparazione di un antipasto valutato dalla giuria abbastanza gustoso “sgombro al timo con salsa di clementine igp di Calabria, ortaggi di stagione e petali di cipolla rossa di Tropea”.

 Dopo la preparazione del piatto, sotto il controllo di un’attenta giuria tecnica che ha analizzato le fasi di lavoro degli alunni valutandone la correttezza tecnica e la giusta applicazione delle regole igieniche, gli stessi hanno dovuto presentare il piatto preparato alla giuria, composta da elementi con esperienza di competizioni internazionali, che ne hanno valutato le caratteristiche organolettiche, presentazione ed esposizione orale.

Dunque una prova molto ardua e abbastanza selettiva che ha imposto un’adeguata preparazione per ben onorare il concorso, dove gli alunni hanno ben figurato segno che l’istituto alberghiero di Lamezia terme è in continua crescita, sia per il lavoro di cooperazione e affiatamento svolto tra i docenti di più discipline, sia per la qualità della formazione dei propri alunni, ma soprattutto risulta attento a quelle che sono tutte le attività extrascolastiche destinate agli stessi.

La giornata è terminata con la premiazione delle scuole partecipanti ed un briefing collettivo con la giuria che ha ulteriormente analizzato ed evidenziato pregi e difetti di ogni singolo piatto interagendo con gli studenti, al fine di migliorarli e contribuire alla loro crescita professionale.