Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lo scrittore lametino Samuele Torchia e la presentazione del suo libro “Il tesoro di Alarico”

1.83K 0

Da qualche tempo a Lamezia si sente parlare di uno scrittore lametino, Samuele Torchia, che ha scritto un libro su “Il tesoro di Alarico”. Il 20 maggio si è svolta in città la seconda presentazione del libro che ha attirato molte persone tra cui il nostro sindaco Paolo Mascaro ad assistervi.

La presentazione si è svolta nell’oreficeria di Eugenio Rocca, che ha messo a disposizione i locali: l’idea di usare come location proprio un’officina orafa è venuta dall’Assessore alla Cultura Graziella Astorino, la quale come ha detto nella presentazione “ho pensato che per parlare di un tesoro di tali dimensioni il posto più adatto non poteva che essere proprio un’officina orafa

L’incontro si è svolto sotto la regia dell’Avv. Consuelo Anania, la quale ha egregiamente presentato il romanzo centrandone tutti gli aspetti importanti  come da lei stessa sottolineati “religiosi politici e storici”e che come ha riferito l’autore nell’intervista “si è resa insostituibile in quanto mi ha aiutato a vincere la mia difficoltà a parlare con il pubblico

Insieme all’avv. Anania e all’autore ha partecipato all’evento Domenico Vetrò  segretario del nuovo CDU di Catanzaro e consigliere nazionale, commentando con l’autore gli aspetti politici e le implicazioni sociali che  il romanzo e la storia di Alarico toccano, e discutendo con l’avvocato Anania gli eventi storici che ne accompagnano la figura storica, soprattutto quelli riguardanti la Calabria.

C’è stato poi un intervento del sindaco che ha apprezzato il romanzo e l’intento dell’autore di portare a conoscenza , tramite il suo libro, dei nostri patrimoni storici e culturali tra cui oltre alla storia di Alarico anche quelli di Terina e della sua valorizzazione.

Si è passato poi a discutere con l’autore un pò di se e dell’origine del romanzo, e di alcuni curiosi aneddoti legati ad essa.

Una presentazione che ha avuto il suo effetto con 600 visualizzazioni in 24 ore. Ma l’autore non si è fermato qui .

Il lunedi successivo ha tenuto una presentazione nell’istituto comprensivo Manzoni T. Augruso, sempre con la partecipazione dell’Avv Consuelo Anania e dell’assessore alla Cultura Graziella Astorino.

Brevemente si è voluto lanciare ai ragazzi il messaggio di dare importanza alla storia e ai suoi insegnamenti, proponendo come esempio l’idea di leggere il romanzo così da studiare la storia  in modo  appassionante. L’avvocato Anania, in veste quasi da educatrice, ha dato ai ragazzi un prezioso insegnamento in merito all’importanza di cominciare a coltivare fin dalla giovane età l’amore per la propria terra, la propria cultura e la passione per la vita, con la raccomandazione, in armonia con il messaggio che l’autore vuole mandare con il suo libro, di non smettere mai di inseguire i propri sogni. L’Assessore Astorino ha dato importanza nel suo intervento, alla cultura e all’istruzione per passare ai ragazzi un altro messaggio, relativo all’importanza della cultura per crescere come cittadini consapevoli  in una società in continua evoluzione.

La risposta del pubblico al libro di Samuele Torchia e delle presentazioni che sta organizzando è stata finora molto positiva. Ci auguriamo che questo autore  Calabrese possa avere un grande successo anche a livello nazionale, cosi da portare a conoscenza delle meraviglie della nostra terra, tutta l’Italia .