Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“Lo spazio è molto più vicino a noi di quanto si possa immaginare.”

,
206 0

Lo spazio è molto più vicino a noi di quanto si possa immaginare….Ogni ambito della nostra vita interagisce con le scienze dello spazio: la fisica, la matematica, la medicina”.  

Esordisce così l’ingegnere Aloisia Russo, del Politecnico di Milano, nella video conferenza che ieri, dalle 15.00 alle 17.00, ha tenuto per i ragazzi delle classi quarte e quinte del Liceo  scientifico “Galilei”.

Rientrando nell’attività di orientamento in uscita, l’evento ha rappresentato un momento importante per le scelte universitarie che saranno operate dagli studenti delle classi terminali. L’eclettismo della scuola italiana, dichiara l’ingegnere, ed in particolar modo i licei, permettono  ai futuri universitari di poter accedere senza particolari difficoltà alle facoltà aerospaziali. Il non proprio frequente approccio a tali studi, è determinato, spesso, dal fatto che i giovani, crescendo,  perdono interesse per gli studi che riguardano lo spazio, sentito troppo lontano dalla realtà che li circonda. Si deve, invece, pensare che le tecnologie impiegate nello spazio, convivano quotidianamente con noi (si pensi ad esempio, ai nostri  smartphone, che utilizzano le stesse fotocamere e antenne che si trovano nei satelliti e negli shuttle).

Attraverso un video, la dottoressa, creando un momento di particolare curiosità, ha mostrato tutti i passaggi per costruire un “razzo casalingo”. Lo stesso turismo spaziale (si pensi a quello su Marte) non è più ”fantascienza”. Il turismo sconfina dai limiti dell’atmosfera e trova nuove mete nello spazio!
La video conferenza ha visto la partecipazione attiva degli studenti, che , grazie all’approccio carismatico della relatrice, hanno posto domande di varia natura. Attraverso le risposte, sicuramente, è stata proposta  una diversa e nuova prospettiva nei confronti delle scelte che maturano i ragazzi in ambito universitario. Per lo più essi sono stati resi consapevoli dell’impegno che deve essere profuso per riuscire in questo ambito e delle possibilità di lavoro che tale indirizzo, oggi, può realmente offrire, spesso con la possibilità di lavorare all’estero. La Dirigente Teresa Goffredo, che con grande entusiasmo ha partecipato alla video conferenza, momento da lei considerato  altamente formativo, ha poi ringraziato l’ingegnere per la grande disponibilità con la quale ha interagito con i ragazzi, rispondendo sempre in maniera esaustiva. Ma ha trovato parole di ringraziamento anche per i suoi studenti, che hanno dimostrato, con la fitta partecipazione, alto interesse per tutto ciò che riguarda il loro futuro, sia universitario che lavorativo.