Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Mastroianni interessa il ministro Lupi ed il governatore Oliverio su società di handling che ha lasciato lo scalo

Lettera del consigliere comunale sull'abbandono della società straniera
,
566 0

Il consigliere comunale del gruppo misto Nicola Mastroianni scrive al Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi e al futuro governatore della Calabria Mario Oliverio per fargli presente che la seconda società di servizi handling ha lasciato lo scalo aereo di Lamezia creando non pochi problemi aia lavoratori e ai servizi.

E’ di qualche giorno la notizia secondo cui la società internazionale lituana di servizi handling UAB Baltic Ground Services (BGS) dopo aver fondato la società secondaria e dopo aver ottenuto il certificato dall’ente dell’aviazione civile italiana nicola-mastroianni(ENAC) Baltic Ground Services IT ed aver acquisito il diritto di fornire i servizi di handling, a distanza di qualche anno di operatività abbandona lo scalo aeroportuale internazionale di Lamezia Terme per posizionarsi sul mercato russo evidentemente ritenuto più strategico e speculare alle strategie d’investimento del gruppo industriale.

La presenza di Baltic Ground Services IT in Italia e a Lamezia Terme in modo particolare doveva ampliare l’offerta dei servizi di handling offrendo più ampia scelta alle compagnie aeree locali mediante i servizi complementari e strumentali alle attività dei vettori aerei in ambito aeroportuale specificatamente all’assistenza agli aeromobili e ai passeggeri, nonché di fornitura carburante, ivi compreso la registrazione e l’imbarco dei passeggeri, la vendita dei biglietti aerei, la pulizia degli aeromobili esterna e interna, l’assistenza bagagli, il traino e spinta degli aeromobili.

La situazione che da qui a poco verrà a determinarsi nell’hub aeroportuale lametino impone quindi la necessità di intervenire nell’immediatezza per l’individuazione di una nuova società di handling non solo con esperienza di settore ma anche capace di dare le necessarie garanzie di trasparenza nei rapporti contrattuali, continuità dei AEREI: AIR ONE, DISSERVIZI NEL CARICO BAGAGLI A FIUMICINOMALFUNZIONAMENTO DEL SISTEMA SMISTAMENTO BAGAGLIservizi aerei di terra, garanzie di stabilità al personale dipendente attualmente in forza ed impegnate da BGS nello scalo aeroportuale internazionale lametino e, soprattutto, la necessità di ricercare e perseguire ogni soluzione utile a garantire prioritariamente l’operatività dello scalo nell’interesse dell’utenza e più in generale della comunità calabrese.

Per tali motivazioni si rimane pertanto in attesa di un fiducioso interessamento alla vicenda.