Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Meno inquino e meno pago proposta di Radicali e Legambiente

Sabato 19 luglio a Catanzaro conferenza stampa, per illustrare una riforma fiscale ecologica
630 0

I Radicali e Legambiente propongono una riforma fiscale ecologica al fine non solo di tutelare l’ambiente, ma anche per ridurre le tasse su redditi da lavoro e d’impresa. Sabato prossimo, 19 luglio sarà presentata la campagna #MenoInquinoMenoPago presso la sala concerti del comune di Catanzaro e, in anteprima nazionale, sarà illustrata la relativa petizione parlamentare contenente una proposta di legge. ”Meno inquino, meno pago” è il nome della campagna di Radicali Italiani e Legambiente. Alla conferenza stampa saranno presenti Valerio Federico, tesoriere nazionale di Radicali Italiani, Andrea Dominijanni, vice presidente Legambiente Calabria, Michele Governatori e Alessandro Massari, membri della direzione nazionale di Radicali Italiani, Giuseppe Candido, segretario associazione di volontariato culturale Non Mollare, militante del Partito Radicale e Antonio Giglio, consigliere comunale di Catanzaro del Partito Socialista Europeo e iscritto, con doppia tessera, al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transparito. Il principio secondo il quale ”chi inquina paga” è stato introdotto quarant’anni fa dall’OCSE, fatto proprio dal trattato costitutivo della Comunità Europea e presente nel protocollo di Kyoto, ma in Italia non viene rispettato.

raccolta-differenziata-porta-a-porta