Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Molta Calabria per il compleanno di “Tutto il calcio minuto per minuto”

Il prossimo 10 gennaio la storica trasmissione di Radio 1 Rai “Tutto il calcio minuto per minuto” festeggerà il suo 58esimo compleanno.
441 0
Molta Calabria per il compleanno di “Tutto il calcio minuto per minuto”

Già da oggi lunedì 8 gennaio il programma serale “Zona Cesarini” – condotto da Maurizio Ruggeri con la regia di Ombretta Conti e l’assistenza al programma di Antonio Tisi, in onda a partire dalle 21.05 su Radio 1  – dedicherà ampio spazio all’avvenimento che vivrà il suo momento culminante mercoledì sera e ci sarà molta Calabria tra i protagonisti di ieri e di oggi. Eccone un rarissimo esempio, qui in allegato direttamente dalle teche: Emanuele Giacoia che nel maggio del 1972 racconta l’episodio decisivo di Reggina-Lazio, sfida di Serie B.

Ci sarà quindi grande spazio dedicato al repertorio con le voci dei grandissimi Enrico Ameri e Sandro Ciotti, con l’inconfondibile Roberto Bortoluzzi e l’indimenticato Alfredo Provenzali da studio.

       Tra gli ospiti Riccardo Cucchi – a lungo prima voce dal campo principale prima di passare il testimone a Giovanni Scaramuzzino, calabrese di Roccella Jonica – Bruno Gentili, Filippo Corsini e Massimo De Luca; gli aneddoti di Ezio Luzzi ed Emanuele Dotto, i ricordi di Claudio Ferretti, le esperienze del reggino Tonino Raffa, altro inviato calabrese come Francesco Repice e Giuseppe Bisantis.

E poi risentiremo dalla voce dei radiocronisti inviati sui campi, l’annuncio in diretta al momento della conquista dei vari scudetti a partire dagli Anni Settanta da quello storico del Cagliari del 1970 dalla voce di Ciotti all’ultimo della serie raccontato da Scaramuzzino lo scorso maggio dallo Juventus Stadium. Spazio ai nuovi inviati e imperdibile “amarcord” dei corrispondenti attuali e di un tempo dalle varie sedi regionali.

L’emozione capace di diventare radiocronaca: un viaggio in simbiosi con l’ascoltatore sulle onde delle frequenze che fanno immaginare a intere generazioni il gioco più bello del mondo. Un tuffo nel passato per una radio che sa guardare al futuro.


Per seguire la diretta:  www.raiplayradio.it oppure Zona Cesarini – Rai Radio 1 – RaiPlay Radio