Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il Monte Mancuso e il Colle dell’Infinito: un patrimonio da valorizzare.

,
1.28K 0

Lamezia Terme – Bilancio molto positivo per l’escursione svoltasi domenica sul Monte Mancuso e sul “suo” “Colle dell’Infinito”, organizzata dall’Associazione Santi 40 Martiri in collaborazione con il Comitato CSI (Centro Sportivo Italiano) di Lamezia Terme e per l’occasione con l’associazione Lamezia Adventure.

Dopo il ritrovo fissato alla “Gurna” in loc. Terme di Caronte e aver completato le pratiche relative alle coperture assicurative necessarie, i circa 30 partecipanti si sono spostati in loc. Acquafredda dove, dalla Chiesa della Madonna del Miracolo, ha preso il via l’uscita che si è snodata lungo un anello intorno al Monte Mancuso di circa 10 km.

“La riscoperta naturalistica e storica di contrade e zone montane che altrimenti si perderebbero al degrado e l’abbandono – spiega Bruno Romano, uno dei soci dei Santi 40 Martiri – è uno dei nostri fini associativi.

Godiamo di luoghi che offrono tanto, sotto tutti i punti di vista: basti pensare ai panorami mozzafiato che offre il Mancuso (in certe giornate è possibile osservare, oltre che l’intera piana lametina, anche Capo Vaticano, le isole Eolie e ovviamente il Mar Ionio) e alle sue testimonianze storiche (il ritrovamento in loc. Polveracchio delle più antiche monete coniate in Italia e battaglie verificatesi in loc. Valle della Ruina) e naturalistiche.

L’importante per noi è anche fare gruppo e condividere con i nostri ospiti le testimonianze e le curiosità di cui siamo a conoscenza. Ecco anche perché preferiamo non avere gruppi molto numerosi: abbiamo bisogno del contatto diretto e cerchiamo sempre di essere il più precisi e chiari possibile affinché tutti capiscano e apprendano e si facciano portatori e divulgatori a loro volta.

Gli apprezzamenti e gli attestati di stima ricevuti domenica, ma non solo per l’organizzazione e la professionalità, ci confermano che questa è la strada giusta sulla quale insistere”. “Per aggiornamenti sul calendario delle prossime escursioni – conclude Romano – invitiamo sempre a consultare la nostra pagina facebook “Associazione Santi 40 Martiri”, quella del nostro partner ufficiale “CSI Lamezia Terme” nonché quelle delle associazioni che di volta in volta ci chiedono di collaborare”.