Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Mostra “Give me five”-

279 0
Mostra “Give me five”-

Si è conclusa sabato 25 gennaio la mostra Give me five del Liceo Artistico Fiorentino presso il Chiostro caffè letterario di Lamezia Terme. La mostra didattica, giunta alla terza edizione, rappresenta un appuntamento importante di visibilità cittadina per gli studenti dell’artistico, i quali di anno in anno dimostrano la crescita personale e di scuola. Questa edizione dedicata alle mani, strumenti di trasmissione di una sapienza tecnica e di pensiero, ha permesso loro di confrontarsi con artisti affermati in ambito nazionale e internazionale. La presenza di artisti e delle loro opere gratificano il team dei docenti  e suggellano il lavoro svolto nei laboratori in questa prima fase dell’anno scolastico. In particolare sono state esposte in mostra opere di Francesco Antonio Caporale, L’albero delle mani del 2012, Maurizio Carnevali, Le mani sulla città 2006 Antonio Pujia, Le mani del 1997, Federico Losito, Le mani del Maestro Rotundo del 2014, Antonio Saladino, Portatrice di mani  2007. Alcuni artisti hanno donato le loro opere al Liceo per implementare la raccolta di opere d’arte che rende più saldo il legame tra l’istituzione scolastica e la cultura artistica del territorio. La mostra è stata apprezzata da un pubblico competente e discreto che ha colto le difficoltà tecniche della rappresentazione e lo sforzo concettuale di ricerca dei giovani artisti.

Tanta soddisfazione è stata espressa dal Dirigente scolastico dott. Nicolantonio Cutuli e da tutta la comunità scolastica. “Si auspica che questi giovani artisti – continua il dirigente – possano esprimersi a livelli sempre più alti, perseguendo i migliori risultati possibili.

Il Dirigente scolastico si congratula, per l’impegno e le instancabili energie profuse in soli pochi mesi di scuola, anche con i docenti d’indirizzo (Giuliana De Fazio, Stefania Dell’Ordine, Patrizia Lagrotteria, Antonella Rotundo, Michelangelo Serra, Giuseppe Stillo, Francesca Torchia) che insieme agli studenti fanno parte del gruppo Arte_ficio, offrendo al territorio una serie d’iniziative  di formazione e di confronto multidisciplinari che rendono questo giovane Liceo una fucina di talenti.

Nell’ultimo giorno sono stati individuati i giovani vincitori del concorso associato alla mostra. Il premio per ciascuno di essi consiste nel piccolo volume di Bruno Munari, Supplemento al dizionario d’italiano, edito da Corraini dal 1963 e ristampato nel 2016: con la levità che contraddistingue Bruno Munari si passano in rassegna tutti i gesti che si fanno con le mani per comunicare e che accompagnano o sostituiscono l’uso della parola. Il terzo premio è stato assegnato a Giulia T.  della scuola media Nicotera, classe 3 B; secondo premio a Aurelia C  della scuola media Pitagora 3 H; primo premio alla classe 2A del liceo artistico Fiorentino. Per come si legge nella motivazione, il gruppo classe ha declinato il tema in varie forme di ambiti disciplinari differenti (dalla scultura alla fotografia) con spunti originali, lievi e a volta ironici; ha lavorato rispettando consegne e scadenze ed infine ha dimostrato nel corso della preparazione e dell’allestimento della mostra un alto senso di appartenenza alla scuola.