Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Non più slogan ma fatti concreti

La riflessione del Consigliere comunale di “Progetto Lamezia”, Emilio Vescio
735 0

A pochi giorni dal voto per le regionali, si assiste ad un tiro incrociato di accuse o di difese di proprie posizioni politiche, fatto per lo più da dichiarazioni e da comunicati stampa che vanno ad infoltire le scrivanie delle varie redazioni.

In questo contesto, rientra anche la riflessione che pone un consigliere comunale di Lamezia Terme, Emilio Vescio, appartenente al Gruppo consiliare “ Progetto Lamezia”, che prospetta le sue fosche previsioni sul futuro, come aggiungere: dove andrà, di questo passo, questa povera Calabria?

Vescio aumenta il suo spirito critico ed accentua la sua posizione politica, aggiungendo un’altra poco confortante riflessione: “Come se nulla fosse successo, si assiste ancora, per le candidature alle prossime elezioni regionali, a spettacoli indecorosi, offerti dai vari aspiranti, nell’intento di conquistare uno scranno a palazzo Campanella. Quel che più indigna, però, è il comportamento dei vari big nazionali. Sintomo, questo, che “inciuci” e “favoritismi clientelari” la fanno sempre da padrona. Sarà sempre così: il lupo perde il pelo, non il vizio”.

Concludendo, pone questa apertura che è di speranza e che, ovviamente, tende dalla sua parte politica: “La IX legislatura è passata e i disastri provocati sono evidenti e sotto gli occhi dei tanti calabresi martoriati. Ai rappresentanti della X legislatura una sola raccomandazione: non permettete più di dar vita a fonti clientelari per gestire posti di comando e combattete fonti speculative e sprechi a danno sempre della povera gente.