Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Nuova convenzione Lamezia Multiservizi Ciarapani, soddisfatta l’amministrazione comunale

,
822 0

Sono stati necessari numerosi incontri in Comune e molta pazienza, ma alla fine la soluzione si è trovata. La nuova convenzione affida alla cooperativa sociale Ciarapanì, da anni partner della Lamezia cooperativa-ciarapaniMultiservizi, fino al 31 luglio di quest’anno la raccolta differenziata in alcune aree della città. Questo consente il mantenimento degli attuali posti di lavoro dei dipendenti della cooperativa ed il progressivo allargamento della raccolta differenziata a nuove aree della città. Lamezia non a caso è da molti anni la prima tra le grandi cittadine calabresi nella raccolta differenziata e vuole continuare su questa strada. La legge 381/1991 prevedeva la possibilità di procedere all’affidamento diretto di servizi alle Cooperative sociali di tipo B fino alla concorrenza della soglia comunitaria per gli appalti pubblici (Euro 207.000,00). Con la modifica introdotta dalla Legge 190/2014 (legge di stabilità 2015) l’affidamento è ancora possibile ma è previsto lo svolgimento di una procedura di selezione idonea ad assicurare il rispetto dei principi di trasparenza e non discriminazione. Alla luce di tale modifica normativa, il Consiglio di Amministrazione della Multiservizi ha deliberato l’affidamento Ciarapanìdiretto alla Ciarapanì (motivato dalla necessità di dare la necessaria continuità al servizio) e contestualmente l’avvio della procedura di selezione (riservata alle Cooperative sociali di tipo B) da concludere possibilmente entro il mese di luglio 2015 e con la clausula del mantenimento in ogni caso del posto di lavoro per i dipendenti.