Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“Occorre avviare anche in Calabria le procedure per erogare un contributo al fine di garantire pensioni minime a 1000 euro”.

219 0

È quanto dichiara il consigliere Graziano Di Natale, Segretario-questore dell’Assemblea regionale, aggiungendo: “mai come in una fase così grave bisogna riuscire a distinguere tra chi riesce, nonostante tutto, ad andare avanti e chi, al contrario, verte in condizioni difficili, di indigenza e privazioni, di nuova povertà”. “Ecco perché – sostiene il Consigliere Regionale – ho pensato quanto fosse importante dare una mano ai pensionati titolari di pensioni e di assegni sociali affinché, chi avesse una pensione inferiore a 1000 euro, possa ricevere dalla Regione il contribuito necessario a raggiungerli”.

“Si tratta – continua Di Natale – di quel contributo integrativo all’assegno che mensilmente arriva dall’INPS per aiutare le fasce più deboli ad affrontare questo particolare momento. La politica di sostegno al reddito è quella più giusta da percorrere per sopperire alle gravi problematiche che si stanno mostrando ai nostri occhi”.

“Spero – conclude l’esponente politico – che l’onorevole Santelli, Governatore della Calabria, accolga e condivida la mia proposta di integrazione di questi redditi a sostegno delle categorie più deboli e vulnerabili che sono le più colpite dall’attuale situazione di emergenza. Quello che mi preme è che nessuno resti gravemente indietro. La dignità delle persone non deve essere mai calpestata. Il mio forte senso di responsabilità chiama alla presenza. Ed io ci sono”.