Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Oggi, lunedì 25 novembre, l’avvocato PAOLO MASCARO inizia il suo percorso da primo Cittadino di Lamezia Terme.

,
110 0

Editoriale –

Un buongiorno del tutto particolare, comprensibile e significativo vada all’avvocato Paolo Mascaro, eletto nuovo Sindaco di questa città piagata qual è , in effetti e purtroppo, Lamezia Terme.

Auguri veri e sinceri, dunque in questo suo, e nostro, primo giorno di un cammino ipotizzato nel suo programma amministrativo, che non Le è stato possibile spiegare tutto  per intero alle folle sempre più numerose dei concittadini; e questo a causa  di un ostile clima di odio, di incomprensioni, di accuse che la avranno  comprensibilmente ferita.

Oggi, quindi, 25 novembre, nasce una nuova stella che ci dovrà accompagnare in questo percorso del tutto cosparso da mine distruttive, ma che è anche una sfida a quanti l’anno denigrata, resistendo con la foga e l’audacia del suo pensiero e del suo dire.

Le accuse e gli attacchi non dovuti l’avranno resa ancora più convinta nell’andare avanti comunque e dovunque dove gli istinti innati nella sua profonda umanità; avranno solo lasciato scrivere sulle pareti del suo cuore una frase usata dai <forti> della nostra umanità: “VA DOVE TI PORTA IL CUORE” ( Susanna Tamaro).

Siamo tutti certi che Lei, fin dai primi minuti che avrà preso possesso del Suo posto a Palazzo di Città, starà approntando una mappa applicativa dei Suoi primi  iniziali progetti di cui avrà bisogno questa Città  e questo comprensorio, per cominciare a far sbocciare  le sue prime iniziative, che Lei comunque aveva già avviato e che la Commissione straordinaria aveva lasciato a che si coprissero di polvere, preferendo “chiudere” i ponti in attesa di un “qualcuno” coraggioso ed innamorato della sua Città : l’avvocato Paolo Mascaro.

Stranamente, ma significativamente, con oggi, 25 novembre, entriamo anche in un altro “primo”: della storia  . con la data odierna, cioè, siamo ad un primo mese esatto della Festività del Santo Natale. Una Festività che porta il simbolo non tanto e non solo dei panettoni e delle chiacchiere, quanto sorge la stella polare che indica i valori della pace, della unità fraterna, della consapevolezza che qualcosa di buono sia veramente sorto.

Noi che abbiamo creduto in Lei e nel suo programma amministrativo intendiamo unirci nel percorso che ha inizio oggi.  Buon lavoro e coraggio.