Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Oltre 24.000 € a Jorio per impugnare diffida Prefetto

Liquidati vari compensi legali
788 0

Pubblicate sull’Albo Pretorio del Comune di Lamezia Terme diverse determine che riguardano vari pagamenti di differenti avvocati che hanno rappresentato legalmente l’Ente Comunale in alcune cause giudiziarie. In liquidazione anche il compenso, che è stato oggetto di polemica nell’ultimo Consiglio Comunale, dell’Avv. Ettore Jorio che, insieme all’ Avv. Beniamino Caravita di Toritto, ha impugnato, a nome del Comune, la diffida del Prefetto (vicenda dissesto) innanzi al TAR per la Calabria. Nello specifico, elenchiamo qui di seguito i vari pagamenti

  • € 24.515,15 in favore dell’Avv. Ettore Jorio (al lordo della ritenuta d’acconto)
  • € 3.447,08 in favore dell’Avv. Maria Angela Longo (al lordo della ritenuta d’acconto), comprensiva di diritti, onorari, rimborso forf. spese generali, IVA , CPA e spese, detratto l’acconto già versato
  • € 2.258,63 in favore dell’Avv. Matteo Folino ((al lordo della ritenuta d’acconto), comprensiva di diritti, onorari, rimborso forf. spese generali, IVA , CPA e spese)
  • € 5.551,35  in favore dell’Avv. Maria Angela Longo ((al lordo della ritenuta d’acconto), comprensiva di diritti onorari, rimborso forf. spese generali, IVA , CPA e spese, detratto l’acconto già versato)
  • € 8.331,79 all’Avv. Davide De Grazia (al lordo della ritenuta d’acconto, comprensiva di onorari, Iva Cpa, detratto l’acconto già versato)