Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

PATTO PER LAMEZIA, solidarietà alla famiglia Angotti per il vile atto intimidatorio

437 0

Alla luce di quanto accaduto la scorsa notte nel pieno centro di Lamezia Terme, il Consigliere Provinciale e Comunale Armando Chirumbolo nella sua qualità di presidente della Commissione attività produttive e sviluppo economico, il Vice Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Paladino, il Consigliere Massimo Cristiano nella sua qualità di presidente della commissione affari generali il Consigliere comunale Alessandro Isabella nella sua qualità di presidente della commissione bilancio, l’Assessore alle attività produttive Angelo Bilotta e l’Assessore ai servizi sociali Elisa Gullo, componenti del Gruppo Patto per Lamezia, esprimono solidarietà e vicinanza alla famiglia Angotti colpita da un gravissimo atto intimidatorio che viene fortemente condannato.

I componenti del Patto per Lamezia esprimono , altresì, sostegno a tutti quanti intraprendono ed esercitano attività economiche in città, e rivolgono a tutti i commercianti lametini l’invito a non mollare e continuare con le loro imprese, nonostante le avversità ambientali e questa sub cultura del ricatto e dell’intimidazione, che deve essere contrastata , con ogni sforzo, dalle istituzioni tutte e dalla legge. Ciò che è avvenuto la scorsa notte, con l’esplosione di un ordigno che ha gravemente danneggiato l’attività commerciale di giovani imprenditori lametini, che hanno deciso di rimanere nella loro terra ed ivi, con sacrificio, abnegazione ed impegno svolgevano il loro lavoro, ci deve fare prendere tutti consapevolezza che il problema della presenza della criminalità in città deve essere sempre attenzionato, che non bisogna mollare la guardia e che le Istituzioni devono garantire, con ogni tipo di attività, sicurezza e sostegno a tutti gli imprenditori che operano in questo stupendo ma difficile territorio.
Questa non è la Lamezia che vogliamo per i nostri figli. Tali vili atti devono vedere, quale risposta diretta da parte di tutti i cittadini, un sussulto di orgoglio e di sdegno della comunità ed i numerosi attestati di vicinanza e solidarietà che si sono susseguiti in questi giorni sui vari social ci lasciano ben sperare che qualcosa stia incominciando a cambiare nel tessuto sano della società che non accetta più questo stato di cose e che non vuole più vivere nella paura ed angoscia che scaturiscono , inevitabilmente , da questi episodi.
Confidiamo pienamente nell’operato delle Forze dell’ordine, che devono, comunque, avere ampio supporto e collaborazione da parte della collettività nella difficile lotta alla criminalità. A tutti quei giovani e meno giovani, siano essi commercianti e imprenditori avviati , ovvero intenzionati ad investire in città diciamo , non scoraggiatevi , noi ci siamo ed insieme a voi lotteremo a testa alta per una Lamezia migliore.

Patto per Lamezia
Armando Chirumbolo

Giuseppe Paladino
Alessandro Isabella
Massimo Cristiano
Elisa Gullo
Angelo Bilotta