Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Per lo sciopero di oggi sei voli annullati allo scalo di Lamezia

A protestare dalle 12,30 alle 16,30 i dipendenti Enav che rivendicano un contratto più adeguato
674 0

Oggi dai sindacati è stato indetto uno sciopero per protestare contro il contratto di lavoro dei dipendenti Enav. Lo sciopero si è svolto dalle 12,30 alle 16,30 in tutti gli aereoporti italiani. L’acronimo di Enav è Ente Nazionale per l’Aviazione Civile e si occupa sia di effettuare i servizi di controllo di volo che metereologici e amministrativi.

La protesta odierna riguardava tutti i servizi. Lo scalo aereoportuale di Lamezia è stato interessato in questa fascia oraria dall’annullamento di tre voli in partenza e tre voli in arrivo.

Ovviamente i disagi sono stati notevoli, perchè questo rappresenta ancora uno dei fine settimana a traffico intenso per il rientro dei vacanzieri, degli emigrati e di molti studenti che devono riprendere la normale attività. In partenza sono stati annullati un volo per milano e due per Roma della compagnia di bandiera e della Vueling per la capitale.Lo stesso per gli arrivi. Inoltre la compagnia irlandese low cost ha dovuto far slittare un volo per Bergamo. Insomma disagi in questo scampolo di estate.

La Sacal sul suo sito avvisava  dei possibili disagi nella fascia oraria interessata alla sciopero. Ma di fronte a questo non si può fare molto. Infatti chi dovrà aspettare il rimborso del biglietto, chi ha dovuto rinviare la partenza, chi non è potuto partire proprio, anche perchè trovare un treno o un posto su un bus per Roma o Milano diventa impossibile in questi giorni di esodo.