Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Pericolo crollo al centro di Nicastro

Affacciato su di un angolo della nuova Piazza d'Armi
700 0

È da anni che su alcuni organi di stampa viene denunciato lo stato di estrema pericolosità che presentano alcuni fabbricati (sarebbe meglio definirli tuguri) che esistono in città e, in questo senso, è abbastanza accentuata la situazione del “tugurio” di piazza Santa Maria Maggiore, ovvero quella che fa da continuazione a Piazza Mazzini (meglio conosciuta come Piazza d’Armi), nel pieno centro di Nicastro.

La continua incuria e le pessime condizioni del tempo dei giorni passati hanno causato altri cedimenti di parte di parete e di mura  ormai marce dal tempo, con il rischio che da un momento all’altro possa abbattersi su qualcuno che inconsapevolmente  si trovi passando da quelle parte o che sosti nella zona.
Vero è che, da qualche settimana, sono stati allestite le impalcature attorno però ad una sola parte della facciata; ma è anche vero che più si va avanti e più aumentano i rischi per le persone.

Qualcuno si sta chiedendo: ma non sarebbe stato meglio demolirla completamente e ricostruire un nuovo fabbricato, invece di lasciare questo scomodo e pericolante rudere?