Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Piccioni e Lamezia insieme discutono di politiche sociali e disabilità

,
458 0

Realizzare a Lamezia Terme un sistema di welfare di “prossimità”, in cui il Comune svolge un ruolo di “cabina di regia” di enti, associazioni, realtà del terzo settore che operano sul territorio  per affrontare in modo unitario i problemi complessi e differenziati dei cittadini considerati come appartenenti a una famiglia, a una rete di relazioni, a una comunità. E’ uno dei punti della piattaforma programmatica della lista “Lamezia insieme con Piccioni” a sostegno della coalizione di centrosinistra che giovedì 7 maggio alle 18.30 al punto di incontro della campagna elettorale su Corso Numistrano discuterà delle proposte del movimento sulle politiche sociali, in particolare sul tema delle disabilità, con Antonio Saffioti e Vincenzo Costabile.

Parchi giochi cittadini dotati di attrezzature di gioco configurate per essere lamezia insieme  piccioni iniziative maggio 2015accessibili anche da parte di bambini con disabilità, promozione delle attività sportive per le persone con disabilità, incentivi e sgravi fiscali per le attività fiscali che migliorano le accessibilità dei locali: queste alcune delle proposte del movimento politico guidato da Rosario Piccioni che proporrà al prossimo consiglio comunale l’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 13 dicembre 2006  e sottoscritta dall’Italia il 30 marzo 2007.

“L’iniziativa sulle politiche sociali e la disabilità  – dichiara Rosario Piccioni – dà il via a un nuovo ciclo di iniziative del movimento “Lamezia Insieme” per discutere e confrontarsi sui temi e le proposte della nostra piattaforma programmatica. Nel fine settimana è previsto un momento informale di incontro con i candidati della nostra lista; domenica prossima in occasione della Festa della mamma un’iniziativa insieme ad alcune rappresentanti del gruppo “Naturalmente Mamme”; la prossima settimana ci sposteremo in alcuni punti della città per incontrare i cittadini. Proseguiamo quella che è stata fino ad oggi la linea della nostra campagna elettorale, che ha avuto come filo conduttore la “buona politica”  dell’ascolto delle esigenze cittadini e della discussione sui temi e le proposte concrete del nostro programma  per la città elaborato nei mesi scorsi dai giovani del movimento. Portiamo avanti con entusiasmo le idee di una nuova generazione di lametini che desiderano essere protagonisti del futuro della città”.