Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Pioggia di premi al concorso letterario dedicato a Leopardi

374 0

COSENZA – Assegnati 61 riconoscimenti al Primo concorso di poesia “Il sabato del villaggio – Emozioni e melodie in versi”. La rassegna culturale, promossa dal gruppo “Apri il cuore alla poesia” in collaborazione con le edizioni Atlantide e varie associazioni presenti sul territorio nazionale, ha registrato una notevole partecipazione di autori (263) provenienti da tutta la penisola. 461 le liriche in concorso, esaminate da una giuria competente, composta da: Alessandra Corbetta (Como), Giulia Guidobaldi (Milano), Salvatore Mirabile (Marsala – Trapani), Marilina Parziale (Merano – Bolzano), Monica Vendrame (Genova), Irene Valles (Trieste), Antonietta Malito (Cosenza), Domenico Angori (Orbetello – Grosseto), Teresa Colacino (Milano), Ferdinando Perri (Cosenza), Simona Donati (Pisa), Vito Sorrenti (Sesto San Giovanni – Milano), Marinella Froio (Parma), Fabiola Galastri (Firenze), Santina Gullotto (Randazzo – Catania), Fiore Sansalone (Cosenza), Giancarlo Massai (Siracusa), Agostino Lanzotti (Grumo Nevano – Napoli).

A fare la parte da leone, la beneventana Rosanne Donatiello che è risultata prima in ben due sezioni, vincendo anche un premio speciale della critica.

Gli organizzatori della rassegna sono rimasti piacevolmente sorpresi di ricevere un augurio speciale da casa Leopardi: «Gentilissimi Fiore Sansalone e Monica Vendrame, la famiglia Leopardi è sempre lieta di venire a conoscenza di iniziative come la vostra. Ci facciamo tramite degli auguri del conte Vanni e della contessa Olimpia Leopardi per il buon successo del Premio. Cordiali saluti».

Onorati degli apprezzamenti ricevuti, i responsabili della manifestazione hanno voluto condividere le belle parole con tutti i partecipante all’evento letterario. «Questo gradito riconoscimento – scrivono – rappresenta una significativa testimonianza di quanto sia importante incentivare la poesia. Essa, infatti, è una delle espressioni artistiche più elevate per esprimere le emozioni più profonde ed intime dell’essere umano. Partecipare ad un Premio Letterario – concludono – è sicuramente l’occasione giusta per misurare le proprie capacità espressive, coltivare i propri talenti e credere nelle proprie potenzialità. E valorizzare talenti, cosa non da poco».


I PREMIATI

 SEZIONE “LINGUA ITALIANA

1a Classificata: Palma Civello (Palermo), “Assolate arsure”

2a Classificata: Silvana Stremiz (Udine), “Senza direzione”;

3° Classificato: Antonio Barracato (Cefalù – Palermo), “Ero lì con loro”;

4° Classificato: Claudio Conforti (Lamezia Terme), “Notte senza luna”;

5a Classificata, ex aequo: Maria Cannatella (Bergamo), “Scriverò”, e Sandra De Felice (Pescara), “La Bouganville”.

PREMIO SPECIALE DELLA CRITICA

Francesco Camagna (Marsala), “La sconosciuta”; Mauro Giovanelli (Genova), “Fémina Danae”; Antonio Taverniti (Vibo Valentia),”Ode alla vita”; Anna Turotti (Biella), “I verdi prati dell’infanzia”; Maria Vestrucci (Arezzo), “A questo punto).

PREMIO SPECIALE

Tommaso Allevato (San Giovanni in Fiore – Cosenza), “Mimosa”; Claudia Angileri (Marsala – Trapani), “La poesia”; Antonina Barraco (Garbagnate Milanese – Milano), “Il diario”; Nicola Branchi (Aiello del Sabato – Avellino), “Passeggiando tra i tuoi versi”; Dora Capalbo (Acri – Cosenza), “Battiti di ali”; Salvatore Cappalonga (Mussomeli – Caltanissetta), “Biglietto solo andata”; Rosa Di Pino (Chiusa Sclafani – Palermo), “All’imbrunire… il dono!”; Rosa Leale (Cosenza), “I colori della vita”; Nello Maruca (Falerna – Catanzaro), “La sirenetta”.

SEGNALAZIONI DI MERITO

Pietro Cosentino (Palermo), “Raqqa 2017”; Giampiero Fenu (Dolianova – Cagliari), “Melodie”; Roberto Lombardi” (Monteforte Irpino – Avellino), “Be or not to be”; Igino Sozzi (Guidonia – Roma), “Ricordi”; Cosetta Taverniti (Pazzano – Reggio Calabria), “Il tempo non attende”.