Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Più combattuta del solito la vittoria della Juve a Benevento.

Ma ora mister Allegri dovrà cercare di uscirne fuori per il gran finale !
410 2

Sembra essere ovvio a tutti che, quasi alla fine della stagione calcistica della massima serie, quel che sia mancato alla Juve per il raggiungimento di tutti i più grossi obiettivi sia stato quello della mancanza di una difesa sul tipo “B.B.C”, sostenuta anche dalla potenza di un certo Bonucci.

Un’osservazione, questa, venuta prepotentemente fuori sia nel corso delle ultime risicate vittorie juventine e, principalmente, dalla sconfitta rimediata a Torino ad opera del Real Madrid e, mettiamocela pure dentro, dalla combattuta vittoria conseguita oggi contro un quasi retrocesso Benevento.

A proposito: cosa ci sta a fare in fondo alla classifica la squadra sannita? Gioca infatti molto bene, è stata parecchie volte sfortunata ed oggi, da poche ore, ha fatto vedere i classici sorci verdi alla band Allegri, … anzi più che altro ” allegra”!.

In quest’ultimo incontro, quel che viene di bello è la tripletta segnata da Dybala, nonché la bravura di Pjanic, la cui assenza s’è fatta notare ( e come!) contro i madrileni, aggiungendo anche che il distacco dal Napoli è ora portato a ben sette lunghezze, in attesa dell’incontro di domani.

E dire che i traguardi importanti sono in rapida sequenza molto ravvicinati: c’è, prima di tutto, il ritorno della Juve in terra madrilena e per cercare di recuperare i tre goal incassati; e poi gli altri due traguardi nei confronti della scudetto e della Coppa Italia.

Secondo noi, mister Allegri – più che la condizione fisica – dovrebbe cercare di riassestare quella psicologica, mantenendo sotto attenta osservazione anche le doti fisiche che – ovviamente – sono agli sgoccioli: e ciò deve essere comprensibile.

Dunque, il Benevento cede per quattro reti a due alla Signora e si dimostra una delle più interessanti squadre del campionato per doti tecniche e principalmente atletiche, pur avendo di fronte la mannaia di una retrocessione che sarebbe infinitamente immeritata quanto ingiusta ed incomprensibile !

  • Domani per par condicio fate l’articolo su Napoli Chievo…visto l’ interesse improvviso verso la vetta della serie A…

    • Caro lettore, il nostro giornale non si interessa soltanto su quanto avviene a Lamezia. E’ libero di poter allargare la sua visione d’insieme anche verso altre aree o altri settori.