Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Platania – Veglia di preghiera: “Le famiglie illuminano il sinodo” Monsignor Ferraro “La famiglia è il cuore dell’umanità”

800 0

La Comunità San Michele Arcangelo di Platania, guidata dal parroco don Pino Latelli, ha vissuto, attraverso una emozionante e partecipata veglia in comunione con il Papa e piazza San Pietro, un momento di riflessione e preghiera per accompagnare  l’apertura della  XIV assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi, su

La vocazione e la missione della famiglia nel mondo contemporaneo”.

L’esortazione è arrivata direttamente da papa Francesco: «Vi chiedo di pregare intensamente lo Spirito Santo, affinché illumini i Padri Sinodali e li guidi nel loro

impegnativo compito». «È stato bello – ha affermato Maddalena Cimino, responsabile del turismo religioso della parrocchia – vedere tante famiglie del nostro paese invocare lo Spirito Santo affinché i Padri sinodali siano illuminati e guidati nelle loro riflessioni e scelte nel confronto aperto sulle sfide pastorali poste oggi all’istituzione familiare. Altre  famiglie,  che non hanno potuto partecipare alla veglia, hanno  pregato in comunione con il Papa, anche da casa, accendendo un lume nella propria abitazione. Tutti hanno rinnovato l’impegno – ha concluso la Cimino – di essere vicini alle famiglie ferite con una testimonianza autentica di carità cristiana e di recitare una preghiera al giorno per i padri sinodali ».

La veglia, intitolata “Le famiglie illuminano il sinodo” e presieduta da Monsignor Giuseppe Ferraro, si è tenuta sabato 3 ottobre alle 21 nella Chiesa San Michele Arcangelo di Platania. Una delle fasi  più toccanti della celebrazione è stata quella in cui  una famiglia del paese, in rappresentanza di tutte le famiglie del mondo, ha deposto una lampada accesa davanti all’icona della Madonna Regina della famiglia.

Diocesi Lamezsia Terme - monsignor Ferraro consegna lampada a una famiglia di Platania - Veglia preghiera per le famiglie 2015 001

Monsignor Giuseppe Ferraro, già direttore della Caritas della diocesi di Lamezia Terme, nel corso della veglia, ha affermato: «Con la veglia vogliamo unire la nostra voce alla voce di Papa Francesco e di tanti cristiani che, in risposta ai molteplici appelli del Santo Padre alla preghiera per la famiglia e per il lavoro dei Padri sinodali, si sono riuniti stasera  in preghiera alla vigilia dell’importante evento ecclesiale che vedrà i padri sinodali discutere sulla famiglia, cuore dell’umanità. Mi auguro che le nostre famiglie rinascano come luoghi di comunione e cenacoli di preghiera, autentiche scuole del Vangelo e piccole Chiese domestiche  e che il Sinodo sia una nuova primavera per le famiglie del mondo attraverso la riscoperta della bellezza della vocazione e della missione della famiglia nella chiesa e nella società».

Don Pino Latelli