Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Premio La Giungla alla Riviera dei tramonti.

Il presidente Sergio Tomaino: “Costruiamo un tavolo permanente per lo sviluppo del territorio, senza campanilismi e divisioni”
173 0
Premio La Giungla alla Riviera dei tramonti.

“Il premio La Giungla 2019 che verrà conferito all’associazione Riviera dei tramonti è motivo di grande orgoglio non solo per gli associati ma anche per tutti coloro che da un anno a questa parte stanno portando avanti il sogno di Giampiero Scarpino. Un’idea maturata nel tempo e divenuta concreta progettualità per lo sviluppo del territorio. Un sogno in verità realizzatosi nel momento in cui la Provincia di Catanzaro ha riconosciuto ed istituito la Riviera dei Tramonti a cui sono seguite le adesioni del Gal dei due mari e dei diversi Comuni del lametino, grazie alla sensibilità manifestata da Sindaci e amministratori”.

Sono le riflessioni dell’avvocato lametino Sergio Tomaino, presidente dell’associazione Riviera dei tramonti che oggi ( 29 agosto 2019) riceverà il premio La Giungla a Falerna. Il riconoscimento è stato istituito dalla società Ipanema Service da anni leader nell’attività di promozione turistica e di valorizzazione del territorio.

“Questa esperienza dimostra che anche e soprattutto le associazioni – tiene a sottolineare Tomaino – sono la vera risorsa per lo sviluppo dei territori. È la dimostrazione che è possibile incidere politicamente anche senza un impegno elettorale e partitico diretto”. Per il presidente della Riviera dei tramonti “A questo punto è necessario ed auspicabile l’impegno sinergico della politica e dell’imprenditoria, componenti necessarie perché si possa dare una decisiva svolta positiva allo sviluppo turistico ed economico della nostra terra.

Da parte nostra – rimarca Tomaino – la realizzazione del sogno altro non è che un nuovo punto di partenza.

 Tanti sono ancora gli impegni e gli obiettivi che si prefigge l’associazione, la cui azione è oltremodo rinvigorita anche dalle motivazioni dell’adesione del Comune di Lamezia Terme che ha di fatto onorato la nostra associazione a proporsi come capofila per la costituzione del Consorzio Riviera dei Tramonti”. Per il presidente del sodalizio “Per l’immediato futuro sarà importante quindi costituire un tavolo permanente al quale invitare la politica, l’imprenditoria e le associazioni che dovranno avviare un confronto sinergico per la valorizzazione e lo sviluppo del territorio della Riviera, senza campanilismi. Così come è importante la costituzione di reti tra associazioni come quella esistente tra la Riviera dei Tramonti, il Comitato 4 Gennaio e “Italia nostra” che hanno istituito il concorso per incrementare gli itinerari turistico-culturali nel lametino mettendo in palio un premio di mille euro”.


I premiati di domani saranno: il sindaco di Falerna Daniele Menniti; il  Comune di Lamezia Terme; il sindaco di San Mango Luca Marrelli, Michele Rizzo, sindaco di Platania; Amedeo Colacino, ex sindaco di Motta Santa Lucia; Vincenzo Serrao, sindaco di Curinga; Franco Esposito, presidente Gal dei Due Mari; Leopoldo Chieffallo, presidente LameziaEuropa; Antonio Montuoro, vicepresidente della Provincia di Catanzaro; Nicola Azzarito Cannella, consigliere provinciale di Catanzaro; l’ex sindaco di San Pietro Maida, Pietro Putame, e il sindaco di Serrastretta Felice Molinaro.

Premio La Giungla 2019 anche all’Hang Loose Beach e al Cool Bay Resort, due strutture ricettive che da anni animano le estati della costa tirrenica lametina.

A ricevere il riconoscimento anche Franca Berenice Vilardo per l’associazione Calabresi in Europa; Franco Serratore per Profumi e sapori della Calabria; Gerardo Ferlaino e Paola Stranges, editori del network www.italiani.it che costituisce la rete degli italiani nel mondo. Premiata anche Radio Crt, l’emittente radiofonica regionale che trasmette i suoi programmi proprio dai lidi della Riviera dei Tramonti.

Premio La Giungla anche a Stefania Scalzo, graphic designer autrice del logo ufficiale della Riviera dei tramonti, e alla giornalista Maria Scaramuzzino autrice dell’articolo “In Calabria la riviera dei tramonti più bella del Mediterraneo” pubblicato sul sito lameziaterme.italiani.it.

La cerimonia di premiazione di domani ( 29 agosto 2019) inizierà alle 19 e sarà trasmessa in diretta web dalla testata giornalistica online www.lameziaterme.it.