Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Premio letterario Sila ’49: iniziato il lavoro della Giuria

Il Premio ha la caratteristica di privilegiare le opere e la letteratura attente alla realtà e di rilievo civile
553 0

Il prestigioso Premio letterario Sila ’49 è stato presentato ufficialmente alla presenza, oltre che di varie personalità del mondo della cultura, anche  di coloro che fanno parte del Comitato dei lettori selezionati tra gli utenti della Libreria Ubik, che avrà il compito di orientare, con il proprio parere, la Giuria nella selezione della ”Cinquina” dei finalisti.
I lettori Ubik avranno tre mesi di tempo per inviare alla giuria il parere sui libri in concorso.

Il Premio, che ha la caratteristica di privilegiare le opere e la letteratura attente alla realtà e di rilievo civile, ha frequenza annuale ed e’ diviso in tre sezioni: Letteratura; Economia e Società;  saggi e opere realizzati da autori stranieri che abbiano ad oggetto il Mezzogiorno.

La Giuria si riserva, inoltre, di anno in anno, la facoltà di assegnare premi speciali alla carriera e all’opera complessiva di autori che abbiano una significativa attinenza con i valori promossi dal Premio. Anche quest’anno tra luglio e settembre si svolgeranno le presentazione dei singoli libri in concorso. La premiazione dei vincitori di tutte le sezioni del Premio Sila’49 avverrà il 22 novembre 2014.

Quest’anno la Decina delle opere di narrativa in concorso – ha dichiarato Enzo Paolini, presidente della Fondazione Premio Sila’49 – è molto equilibrata; le opere raccontano uno spaccato dell’Italia che da’ il senso della voglia di partecipazione alla vita sociale del Paese

Il presidente Amedeo Di Maio ha valorizzato la vocazione ”sociale” del Premio. ”Oggi più che mai dobbiamo vivere – ha spiegato Di Maio – le tre culture: umanistica, sociale e scientifica; e il Premio Sila’46 con le sue tre sezioni interpreta a pieno l’evoluzione e il sentire della società contemporanea”.