Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Va a prendere un caffè al Bar e viene arrestato

Posto in stato di fermo dopo l'allontanamento dalla propria abitazione
1.01K 2

È successo stamane a Lamezia Terme. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto nella flagranza del reato MANCUSO Antonio, classe 89, soggetto conosciuto per i suoi diversi precedenti.

Il Mancuso, mesi addietro, si era reso protagonista di una estorsione nei confronti dei propri genitori ai quali aveva cercato denaro probabilmente per l’acquisto di sostanza stupefacente. Nel corso di un normale controllo in quanto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, non veniva rintracciato presso la propria abitazione. Immediate a quel punto scattavano le ricerche che si concludevano dopo qualche ora con il rintraccio in questa Piazza Mazzini nei pressi del Bar del Chiosco dove il Mancuso, che era intento a consumare una bevanda e che alla vista dell’autovettura con i colori d’Istituto avava accennato la fuga, veniva bloccato e tratto in arresto per il reato di evasione.
Condotto successivamente presso gli Uffici del Comando Compagnia, dopo aver accertato le responsabilità e i gravi indizi di colpevolezza attribuibili al soggetto fermato, si è proceduto a dichiararlo in stato di arresto facendolo permanere così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, presso le camere di sicurezza di questo Comando Compagnia.

A seguito del giudizio con il rito della direttissima, è stato convalidato l’arresto e lo stesso è risottoposto agli arresti domiciliari.